Amichevole

evento sportivo che non assegna punti

La gara amichevole è un evento sportivo nel quale non vengono assegnati punti o riconoscimenti ufficiali.[1]

Un'amichevole calcistica.

DefinizioneModifica

Per quanto riguarda i club, le statistiche delle amichevoli non hanno solitamente valenza ufficiale[1]: ciò è dovuto al fatto che la disputa di esse è generalmente incentrata nel periodo di sospensione dell'attività agonistica, con finalità di allenamento e preparazione.[2]

Maggior rilevanza è invece attribuita alle amichevoli disputate dalle squadre nazionali[3], essendo l'attività di queste ultime inquadrata in un calendario meno ampio rispetto ai club.[1][4] La programmazione delle sfide amichevoli è sovente circoscritta ad uno specifico periodo, precedente o successivo la stagione ma anche volto a riempire eventuali soste della stessa.[5] Le amichevoli costituiscono, inoltre, una forma di preparazione ad eventi ufficiali.[6][7]

I fini di un incontro amichevole possono anche essere di tipo caritatevole, con l'incasso devoluto in beneficenza.[8]

RegolamentoModifica

Stante il carattere non ufficiale dell'amichevole, è possibile l'applicazione di un diverso regolamento rispetto a quello tradizionale.[1] Ciò non deve tuttavia avvenire all'insaputa, o incorrendo nel parere contrario, di arbitri e organizzatori.[9]

Sport individualiModifica

Benché siano proprie degli sport di squadra, le esibizioni amichevoli sono talvolta presenti anche in discipline individuali (in particolar modo negli sport da combattimento).[10]

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh2015002450 · GND (DE1046905597
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio