Apri il menu principale

An Enemy to the King

film del 1916 diretto da Frederick A. Thomson
An Enemy to the King
Titolo originaleAn Enemy to the King
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1916
Durata60 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.33 : 1
film muto
Genereavventura, storico
RegiaFrederick A. Thomson
Soggettodal lavoro teatrale di Robert N. Stephens
SceneggiaturaHelmer Walton Bergman
Casa di produzioneVitagraph Company of America
FotografiaCharles J. Davis
CostumiJane Lewis
Interpreti e personaggi

An Enemy to the King è un film muto del 1916 diretto da Frederick A. Thomson.

La sceneggiatura si basa su An Enemy to the King, un lavoro teatrale di Robert N. Stephens andato in scena in prima a Broadway al Lyceum Theatre il 1º settembre 1896[1].

TramaModifica

Nel sedicesimo secolo, in Francia, viene detto a Julie De Varion che suo padre, simpatizzante ugonotto, potrà essere liberato se lei contribuirà a catturare Ernanton De Launay, un nemico del re. In una locanda, Julie incontra un uomo che le promette di portarla da Ernanton, che lei dice di voler solo incontrare. Ernanton, in realtà, è proprio l'uomo della locanda che ben presto si innamora di Julie, tanto da uccidere il proprio servo quando questo insiste a dire che la donna è una spia. Lui, però, alla fine scopre che Julie si è messa al servizio del re; ma lei, al momento di tradirlo, si rifiuta di consegnarlo agli sgherri perché anche lei si è innamorata. Ernanton la segue fino a palazzo e, per salvarne il padre, si consegna volontariamente ai funzionari del re. Quando gli ugonotti assaltano il palazzo, il padre di Julie viene liberato ed Ernanton può fuggire.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Vitagraph Company of America.

DistribuzioneModifica

Distribuito dalla Greater Vitagraph (V-L-S-E), il film uscì nelle sale cinematografiche statunitensi il 26 novembre 1916.

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema