Ancile (demo)

due demi dell'antica Attica
(Reindirizzamento da Ancile inferiore)
Ancile superiore
Informazioni generali
Nome ufficiale (GRC) Ἀγκυλή ὑπένερθεν
Dipendente da Antica Atene, tribù Egeide, dal 307-306 a.C. Antigonide), trittia dell'asty
Amministrazione
Forma amministrativa Demo
Rappresentanti 1 buleuta
Cartografia
Greece (ancient) Attica Demos II-it.svg
I due Ancile, nell'ingrandimento in basso, sono sulla destra
Ancile inferiore
Informazioni generali
Nome ufficiale (GRC) Ἀγκυλή καθύπερθεν
Dipendente da Antica Atene, tribù Egeide, trittia dell'asty
Amministrazione
Forma amministrativa Demo
Rappresentanti 1 buleuta

Ancile (in greco antico: Ἀγκυλή, Ankylé) era il nome di due demi dell'Attica (Ancile superiore, in greco antico: Ἀγκυλή ὑπένερθεν, e Ancile inferiore, in greco antico: Ἀγκυλή καθύπερθεν) situati a est di Atene e confinanti con Agrile a sud.[1] Ancile superiore nel 307-306 a.C. passò dalla tribù Egeide alla Antigonide, mentre Ancile inferiore rimase sempre nella tribù Egeide.[2][3]

Nel III secolo, in età romana, i demi erano sede di ricche proprietà terriere. Il loro nome deriva da "laccio", quindi anche "giavellotto" (che si lanciava con una corda). La medesima radice compare anche in un epiteto attribuito a Crono e a Prometeo, "di ingegno aguzzo".

NoteModifica

  1. ^ IG II² 2776.
  2. ^ IG II² 2362.
  3. ^ Traill, pp. 126-127.

BibliografiaModifica

Fonti secondarie

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) Ankyle, su ancientworlds.net. URL consultato il 24 novembre 2020 (archiviato dall'url originale il 21 febbraio 2015). (fonte usata)
  Portale Antica Grecia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Antica Grecia