Angelo Vanzin

canottiere italiano
Angelo Vanzin
Nazionalità Italia Italia
Canottaggio Rowing pictogram.svg
Specialità Quattro con
Otto
Quattro senza
Ritirato ritirato
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Melbourne 1956 quattro con
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Bronzo Bled 1956 quattro con
Oro Duisburg 1957 otto
Italy looking like the flag.svg Campionati Italiani
Oro 1953 otto
Oro 1954 quattro con
Oro 1955 quattro con
Oro 1956 quattro con
Oro 1957 quattro con
Oro 1957 otto
Oro 1961 otto
Oro 1962 otto
Oro 1963 otto
Statistiche aggiornate al novembre 2013

Angelo Vanzin (Lierna, 8 febbraio 1932) è un canottiere italiano.

BiografiaModifica

Appartenente al G.S. Moto Guzzi di Mandello del Lario comincia a gareggiare come canottiere nel 1951 e diventerà diverse volte campione italiano col quattro senza, col quattro con e coll'otto.

Nel 1956 agli Europei di Bled viene presentato un nuovo equipaggio, sempre formato da canottieri del G.S. Moto Guzzi: estremi sono Franco Trincavelli e Romano Sgheiz, al centro Alberto Winkler e Angelo Vanzin, il timoniere è Ivo Stefanoni. Vincono il bronzo.

Il 27 novembre 1956 ai Giochi Olimpici di Melbourne lo stesso equipaggio conquista l'oro olimpico, davanti a Svezia e Finlandia.

Nel 1957 a Duisburg vince i campionati europei coll'otto.

OnorificenzeModifica

  Collare d'oro al merito sportivo
— 15 dicembre 2015[1]

NoteModifica

  1. ^ Collari d'oro 2015, su coni.it. URL consultato il 28 dicembre 2018.

Collegamenti esterniModifica