Apri il menu principale
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Anthomyiidae
Female Pegomya (Anthomyiidae)? (9088854658).jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Panorpoidea
Ordine Diptera
Sottordine Brachycera
Coorte Cyclorrhapha
Sezione Schizophora
Sottosezione Calyptratae
Superfamiglia Muscoidea
Famiglia Anthomyiidae
Generi

Anthomyiidae è una famiglia di mosche appartenenti alla superfamiglia Muscoidea. La maggior parte assomiglia a piccole mosche domestiche, ma sono comunemente grigie o grigiastre. Il genere Anthomyia, al contrario, è in genere ben modellato in bianco e nero o nero e grigio-argenteo. La maggior parte è difficile da identificare, a parte alcuni gruppi come le mosche delle alghe visibili sulle spiagge.

DescrizioneModifica

Il nome Anthomyiidae deriva da anthos greco (fiore) più myia (una mosca). Alcune specie vengono comunemente chiamate "larve di radice", poiché le larve si trovano negli steli e nelle radici di varie piante. Come larve, alcuni si nutrono anche di materiale vegetale in decomposizione. Sono anche noti come "mosche delle alghe". Altri sono animali spazzini in luoghi come i nidi degli uccelli; tuttavia altre specie sono minatori fogliari; la famiglia comprende anche inquilini, commensali e larve parassite.

Alcune specie della famiglia divengono anche di importanza agronomica essendo importanti parassiti agricoli, in particolare alcuni del genere Delia, che comprende la mosca della cipolla (D. antiqua), la mosca del bulbo di grano (D. coarctata), la mosca della radice di rapa (D. floralis), il fagiolo sementi (D. platura), e la mosca cavolo (D. radicum).

CaratteristicheModifica

Queste mosche sono di piccole o medie dimensioni. Le setole ipopleuriche che si trovano ai lati del torace sono apicali. La vena anale dell'ala raggiunge il margine delle ali (tranne che in Chelisia). La vena mediana è diritta, non curva verso il margine alare anteriore. Sono presenti quasi sempre tre paia di setole dorsocentrali posturali. Il primo segmento dei tarsi posteriori si trova nella parte inferiore vicino alla base con minuscole setole. Il lato inferiore dello sternopleuron ha spesso peli corti e morbidi. Gli occhi nel maschio nella maggior parte dei casi sono vicini o contigui. Le femmine di molte specie non sono ancora note.

TassonomiaModifica

  • Famiglia Anthomyiidae -- anthomyiid flies
Hylemya nigrimana
  • Genere Pegoplata Schnabl & Dziedzicki, 1911
  • Genere Calythea Schnabl in Schnabl & Dziedzicki, 1911
  • Genere Myopina Robineau-Desvoidy, 1830

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi