Antonio da Bitonto

teologo e religioso italiano

Antonio da Bitonto OFM (Bitonto, 1385Atella, 7 settembre 1465) è stato un teologo e religioso italiano.

BiografiaModifica

Fu un predicatore francescano.

Secondo alcuni apparteneva alla nobile famiglia bitontina degli Scargia. Nel 1426 Papa Niccolò V gli conferì il grado di maestro di teologia. Predicò in varie parti d'italia e fu lettore di teologia a Ferrara, a Bologna nel 1448 e a Mantova nel 1449.

Nel 1444 mentre predicava a Napoli ebbe un'acerba disputa con Lorenzo Valla sull'origine del Credo. Nel 1455 Niccolò V lo designò tra i frati francescani eletti a predicare la crociata contro i turchi che continuò anche sotto Papa Callisto III.

Collegamenti esterniModifica

Riccardo Pratesi, Antonio da Bitonto, in Dizionario biografico degli italiani, vol. 3, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 1961.

Controllo di autoritàVIAF (EN12450117 · ISNI (EN0000 0001 1803 8742 · SBN IT\ICCU\BVEV\025385 · LCCN (ENno2006112856 · GND (DE101029772 · BNF (FRcb13320295k (data) · BNE (ESXX1766426 (data) · NLA (EN44901463 · BAV (EN495/54329 · CERL cnp01362516 · WorldCat Identities (ENlccn-no2006112856