Arcidiocesi di Merauke

arcidiocesi cattolica romana in Indonesia
Arcidiocesi di Merauke
Archidioecesis Meraukensis
Chiesa latina
Diocesi suffraganee
Agats, Jayapura, Manokwari-Sorong, Timika
Arcivescovo metropolita Petrus Canisius Mandagi, M.S.C.
Arcivescovi emeriti Nicolaus Adi Seputra, M.S.C.
Presbiteri 53 di cui 20 secolari e 33 regolari
4.126 battezzati per presbitero
Religiosi 44 uomini, 95 donne
Abitanti 399.400
Battezzati 218.700 (54,8% del totale)
Superficie 91.243 km² in Indonesia
Parrocchie 34
Erezione 24 giugno 1950
Rito romano
Indirizzo Keuskupan Agung, Jl. Raya Mandala 30, Merauke 99602, Irian Jaya, Indonesia
Sito web kamerauke.blogspot.com
Dati dall'Annuario pontificio 2020 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Indonesia

L'arcidiocesi di Merauke (in latino: Archidioecesis Meraukensis) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica in Indonesia. Nel 2019 contava 218.700 battezzati su 399.400 abitanti. È retta dall'arcivescovo Petrus Canisius Mandagi, M.S.C.

TerritorioModifica

L'arcidiocesi comprende la città di Merauke, dove si trova la cattedrale di San Francesco Saverio.

Il territorio è suddiviso in 34 parrocchie.

StoriaModifica

Il vicariato apostolico di Merauke fu eretto il 24 giugno 1950 con la bolla Ad Evangelii di papa Pio XII, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico di Amboina (oggi diocesi).

Il 15 novembre 1966 il vicariato apostolico è stato elevato al rango di arcidiocesi metropolitana con la bolla Pro suscepto di papa Paolo VI.

Il 29 maggio 1969 ha ceduto una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di Agats.

Cronotassi dei vescoviModifica

Si omettono i periodi di sede vacante non superiori ai 2 anni o non storicamente accertati.

  • Herman Tillemans, M.S.C. † (25 giugno 1950 - 26 giugno 1972 dimesso)
  • Jacobus Duivenvoorde, M.S.C. † (26 giugno 1972 - 30 aprile 2004 ritirato)
  • Nicolaus Adi Seputra, M.S.C. (7 aprile 2004 - 28 marzo 2020 dimesso)
  • Petrus Canisius Mandagi, M.S.C., dall'11 novembre 2020[1]

StatisticheModifica

L'arcidiocesi nel 2019 su una popolazione di 399.400 persone contava 218.700 battezzati, corrispondenti al 54,8% del totale.

anno popolazione presbiteri diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per presbitero uomini donne
1970 69.129 93.942 73,6 51 23 28 1.355 56 42
1980 88.240 113.000 78,1 26 3 23 3.393 43 31
1990 106.809 180.619 59,1 29 2 27 3.683 36 33
1999 129.650 243.254 53,3 32 4 28 4.051 33 35
2000 132.929 247.000 53,8 32 5 27 4.154 33 42
2001 133.202 231.086 57,6 32 5 27 4.162 31 47
2002 134.066 231.933 57,8 32 6 26 4.189 31 54 26
2003 137.117 235.229 58,3 34 7 27 4.032 30 48 26
2004 140.220 244.440 57,4 33 7 26 4.249 29 51 26
2011 226.200 345.600 65,5 39 9 30 5.800 42 90 29
2016 189.000 320.552 59,0 52 14 38 3.634 48 97 32
2019 218.700 399.400 54,8 53 20 33 4.126 44 95 34

NoteModifica

  1. ^ Già amministratore apostolico dal 7 agosto 2019: fino al 28 marzo 2020 sede plena e, successivamente, sede vacante.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi