Apri il menu principale
Armenische Legion
Armenian Legion emblem.jpg
Mostrina dell'unità
Descrizione generale
Attiva4 luglio 1942 -
8 giugno 1944
NazioneGermania Germania nazista
Armenia Armenia
ServizioFlag of the Schutzstaffel.svg Waffen-SS
DimensioneBattaglione
Battaglie/guerreSeconda guerra mondiale:
Comandanti
Degni di notaArmenia Drastamat Kanayan
Voci su unità militari presenti su Wikipedia

Legione armena (tedesco: Armenische Legion) era il nome col quale era noto l'812º Battaglione Armeno, unità formata da effettivi stranieri e combattente a fianco dell'esercito tedesco durante la seconda guerra mondiale. Inquadrata nell'Ost-Bataillon, essa era composta interamente di volontari, per lo più ex-prigionieri di guerra armeni provenienti dalle fila dell'Armata Rossa. Suo teatro di operazione fu prima la Polonia e poi da settembre 1943 Italia e Slovenia.
Il suo comandante fu Drastamat Kanayan[1].

NoteModifica

Altri progettiModifica

  Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra