Apri il menu principale

Arturo Rocco (Napoli, 1876Roma, 1942) è stato un giurista italiano.

BiografiaModifica

Fratello del più celebre Alfredo, fu tra i fondatori dell'Associazione Nazionalista Italiana.

Fu docente di diritto penale in varie università italiane tra cui le università di Roma, Milano e Sassari, dove nel 1909 pronunciò la sua famosa Prolusione.

Nel 1930 partecipò col fratello alla redazione del codice penale italiano.

Nel 1932 pubblicò l'opera omnia Opere giuridiche (1932).

Collegamenti esterniModifica

Arturo Rocco, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011.

Controllo di autoritàVIAF (EN306228139 · ISNI (EN0000 0004 2596 4586 · SBN IT\ICCU\SBLV\225085