Asterio (gigante)

gigante della mitologia greca, figlio di Anax
Asterio
Nome orig.Ἀστέριος
SessoMaschio
Luogo di nascitaCaria
ProfessioneGigante

Asterio (in greco antico: Ἀστέριος, Astérios) è un personaggio della mitologia greca, un gigante figlio di Anatto, della dinastia dei giganti, regnava sulla Caria.

MitologiaModifica

Asterio fu ucciso da Mileto, il prediletto dei tre fratelli adottivi del re Asterio di Creta e dopo quest'evento la regione della città di Mileto, originariamente conosciuta come "Anattoria", cambiò denominazione in Caria[1].
Seppellito su un'isola, fu in seguito dissotterrato, misurava dieci cubiti[2]

NoteModifica

  1. ^ Pausania, Periegesi della Grecia, 7, 2, 5.
  2. ^ Barber 1991 p. 381.
  Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca