Apri il menu principale

Atalante Migliorotti (Firenze ?, 1466 – 1532 circa) è stato un musicista italiano del Rinascimento, assistente di Leonardo da Vinci nel suo studio.

BiografiaModifica

Era nato da una relazione illegittima. Dopo essere stato allievo di Leonardo che gli insegnò musica, andò a Milano nel 1483 per accompagnare il suo maestro. Quello stesso anno, Leonardo dipinse il suo ritratto, probabilmente perso.

Nel 1491, in accordo con i desideri di Isabella d'Este, cantò l'omonima parte dell'opera Orfeo presentata a Marmirolo. A quel tempo iniziò ad essere riconosciuto come un liutaio.

Nel 1493 Isabella d'Este gli ordinò una chitarra[1] e nel 1505 scrisse in un messaggio al marchese di Mantova che aveva costruito una lira a dodici corde.

Fu anche impiegato come coordinatore dei lavori di costruzione della basilica di San Pietro.

NoteModifica

FontiModifica

  • (PL) Nicholl Ch., Leonardo da Vinci, Lot wyobraźni, Warszawa 2006, Wyd. W.A.B. ISBN 83-7414-220-0

Collegamenti esterniModifica