Apri il menu principale
Atreus
Tragedia
AutoreLucio Accio
Titolo originaleAtreus
Lingua originaleLatino
 

Atreus è un'opera del noto poeta e drammaturgo romano Lucio Accio.

La tradizione vuole che Marco Pacuvio, sconfitto, si sia ritirato a Taranto e che lì sia andato Accio a fargli visita. Accio gli avrebbe letto l'Atreus, una sua tragedia, che Pacuvio avrebbe giudicato ancora acerba. Accio fu contento di quel giudizio, pensando che gli ingegni sono come i frutti: se nascono duri e acerbi, possono diventare morbidi e dolci. Ma se sono morbidi dall'inizio, possono diventare marci.

NoteModifica

  • Fontes, Gianfranco Nuzzo e Carola Finzi, Volume 1, Palumbo Editore, 2017, pagg. 104-106

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica