Apri il menu principale

Distribuzione e habitatModifica

Sono diffusi in America centrale (solo a Panama) e meridionale tropicale, a sud fino all'Argentina[1]. Sono particolarmente comuni nei fiumi amazzonici. Pseudauchenipterus nodosus vive anche in acqua salmastra[1].

DescrizioneModifica

Gli Auchenipteridae hanno pinna dorsale breve e munita di una spina robusta, la pinna anale è invece lunga. Anche nelle pinne pettorali c'è una spina. La pinna adiposa può essere o meno presente. Scaglie assenti. In quasi tutte le specie ci sono tre paia di barbigli di cui il più lungo è quello mascellare[1].

Ageneiosus inermis raggiunge 60 cm di lunghezza, le altre specie sono quasi tutte sotto i 20 cm[2].

BiologiaModifica

RiproduzioneModifica

Ageneiosus inermis ha fecondazione interna[3].

PescaModifica

Le specie più grandi vengono sfruttate dalla pesca commerciale e artigianale in Amazzonia.

AcquariofiliaModifica

Alcune specie sono allevate in acquario.

SpecieModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c Scheda da Fishbase
  2. ^ a b Lista delle specie da Fishbase
  3. ^ (EN) (EN) Ageneiosus inermis, su FishBase. URL consultato il 30.03.2012.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci