Augusto Guglielmetti

scacchista italiano
Augusto Guglielmetti
Nazionalità Italia Italia
Scacchi Chess.svg
Categoria Scacchista del Secolo XIX-XX
 

Augusto Guglielmetti (Roma, 1864Roma, 18 maggio 1936) è stato uno scacchista italiano.

Attività scacchisticaModifica

Assiduo frequentatore fin da giovanissimo dell'Accademia Scacchistica Romana, nel 1896-97 vinse, alla pari con Federico Ceccarini e Giovanni Tonetti, il torneo sociale dell'Accademia. Al torneo nazionale di Roma del 1900 fu secondo, alla pari con Beniamino Vergani, dietro ad Arturo Reggio.

Nel 1897 vinse un match su dieci partite a Roma contro il tedesco Carl Schultz (+5 =2 –3).

Fu direttore per due anni della sezione italiana della rivista italo-spagnola « Ruy Lopez » e nel 1898 fu fondatore dell'Unione Scacchistica Italiana. Nel 1900 fondò a Roma la « Rivista Scacchistica Italiana ».

I compositori tedeschi Johann Kohtz e Carl Kockelkorn chiamarono "tema Romano" in suo onore una combinazione dei problemi di scacchi.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN288992322 · ISNI (EN0000 0003 9451 1970 · WorldCat Identities (ENviaf-288992322