Autostrada Glenn

(Reindirizzamento da Autostrada Glenn (Alaska))
Glenn Highway
Alaska 1 shield.svg
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stati federatiAlaska
Glenn Highway Map.gif
Dati
ClassificazioneSuperstrada
InizioAnchorage
FineGlennallen
Lunghezza288 km

La Glenn Highway (parte dell'autostrada Alaska Route 1[1]) è una strada nello Stato dell'Alaska (Stati Uniti d'America) lunga 288 km che congiunge Anchorage con Glennallen.

StoriaModifica

Inizialmente la strada è nata negli anni trenta del secolo scorso come collegamento alla colonia agricola di Palmer. Durante la seconda guerra mondiale la strada è stata ampliata fino a Glennallen per collegare Anchorage al resto dello Stato.[2] La strada è stata chiamata in onore del capitano Edwin Glenn, capo di una spedizione del 1898 per trovare un percorso dall'Alaska ai campi d'oro del Klondike.

Percorso della stradaModifica

L'autostrada attraversa i seguenti borough: borough di Anchorage, borough di Matanuska-Susitna, Census Area di Valdez-Cordova (Unorganized Borough)

Tracciato della strada:[1][3][4]

Borough Mile Km dall'inizio Località Coordinate
Borough di Anchorage 0 0 Anchorage - Nel centro della città alla fine del "Merrill Field Airport" la strada E 5th Ave diventa la "Glenn Hwy"[5]. Questo tratto fino al bivio per Palmer è a 2 corsie per marcia (2+2). 61°13′03″N 149°49′35″W / 61.2175°N 149.826389°W61.2175; -149.826389  
13,4 21,5 Uscita per Eagle River[6] 61°17′42″N 149°35′22″W / 61.295°N 149.589444°W61.295; -149.589444  
20,5 33,0 Uscita per Birchwood 61°21′59″N 149°32′03″W / 61.366389°N 149.534167°W61.366389; -149.534167
26,5 42,6 Lago Eklutna (Idlu Bena in lingua locale), Cimitero di Eklutna e Villaggio indigeno Eklutna fondato 350 anni fa.[6] 61°27′25″N 149°21′42″W / 61.456944°N 149.361667°W61.456944; -149.361667  
29,8 47,9 Bivio per la strada Old Glenn Hwy (strada panoramica per Palmer)[6] 61°28′12″N 149°16′04″W / 61.47°N 149.267778°W61.47; -149.267778  
Borough di Matanuska-Susitna Ponti sui fiumi Knik (Knik River) e Matanuska (Matanuska River) 61°28′56″N 149°15′07″W / 61.482222°N 149.251944°W61.482222; -149.251944  
35,3 56,8 Bivio con l'autostrada George Parks (George Praks Highway)[6] Da qui in poi la strada ha in totale solo due corsie (1+1). 61°32′19″N 149°15′07″W / 61.538611°N 149.251944°W61.538611; -149.251944  
42,3 60,0 Cittadina di Palmer[6] 61°35′58″N 149°07′21″W / 61.599444°N 149.1225°W61.599444; -149.1225  
56,0 90,1 Cittadina di Sutton 61°42′35″N 148°53′38″W / 61.709722°N 148.893889°W61.709722; -148.893889  
72,0 115,8 Bivio per la strada Chickaloon Branch Road e ponte su fiume Chickaloon. 61°47′04″N 148°27′15″W / 61.784444°N 148.454167°W61.784444; -148.454167  
101 162,5 Il Matanska Glacier State Recreation Site indica l'approssimarsi della vista del ghiacciaio più importante del tragitto: il ghiacciaio Matanuska (Matanuska Glacier).[7] 61°48′04″N 147°49′08″W / 61.801111°N 147.818889°W61.801111; -147.818889  
121,0 194,7 Si incontra il primo passo della statale Tahneta Pass a circa 960 m s.l.m..[8] 61°51′09″N 147°22′26″W / 61.8525°N 147.373889°W61.8525; -147.373889  
129,3 208,0 L'Eureka Summit (secondo passo) è il punto più elevato della statale (996 m s.l.m.). Vicino si trova Eureka Roadhouse, un piccolo agglomerato di alcune case con la possibilità di fare carburante.[8] 61°56′20″N 147°09′53″W / 61.938889°N 147.164722°W61.938889; -147.164722  
Durante questo tratto della strada è possibile vedere il ghiacciaio Nelchina (Nelchina Glacier), originato nella catena montuosa dei Chugach (Chucagh Mountains).  
Census Area di Valdez-Cordova
(Unorganized Borough)
Durante questo tratto della strada è possibile vedere il ghiacciaio Tazlina (Tazlina Glacier), originato nella catena montuosa dei Chugach (Chucagh Mountains).  
137,4 221,1 Un campeggio (senza alcun servizio) indica la zona di Nelchina.[8] 61°59′37″N 146°45′54″W / 61.993611°N 146.765°W61.993611; -146.765
156,3 251,5 In località Mendeltna si trova un piccolo aeroporto locale. 62°03′49″N 146°26′40″W / 62.063611°N 146.444444°W62.063611; -146.444444  
160,0 257,5 Bivio per la strada Lake Louise Road che porta all'omonimo lago dopo 30 km.[8] 62°05′11″N 146°21′05″W / 62.086389°N 146.351389°W62.086389; -146.351389  
173,0 278,4 Un campeggio indica la zona di Tolsona con il Tolsona Creek e nelle vicinanze il gruppo di laghi Moose Lake, Tolsona Lake e Mud Lake.[8] 62°05′56″N 146°02′31″W / 62.098889°N 146.041944°W62.098889; -146.041944  
179,0 288 Cittadina di Glennallen. Qui finisce anche l'autostrada.[9] 62°06′29″N 145°32′51″W / 62.108056°N 145.5475°W62.108056; -145.5475  

(Non sempre le foto corrispondono esattamente alla località indicata)

Altre notizieModifica

Spesso il tratto di strada chiamato Tok Cut-Off tra Glennallen e Tok Junction viene considerato un prolungamento della Glenn Highway per un totale di 528 km.

Il punto più alto dell'autostrada è a 1 016 m s.l.m. (o 996 secondo le misurazioni) a Eureka Summit (un decina di chilometri dopo il vecchio Tahnela Pass a circa 960 m s.l.m.[10]), che si trova sul divario tra le catene montuose Chugach e Talkeetna.[11]

Nel 1994, in una cava utilizzata per materiale stradale, è stato trovato lo scheletro di un dinosauro chiamato Talkeetna Mountains Hadrosaur.[12]

Buona parte della strada è considerata National Scenic Byway (strada panoramica).[9]

NoteModifica

  1. ^ Alaska Department of Transportation and Public Facilities, Central Region General Log[collegamento interrotto], April 25, 2006 (Routes 110000 (Sterling Highway), 130000 (Seward Highway), 134150 (Ingra Street), 134600 (6th Avenue), 134440 (5th Avenue), and 135000 (Glenn Highway))
    Alaska Department of Transportation and Public Facilities, Northern Region General Log[collegamento interrotto], April 25, 2006 (Routes 135000 (Glenn Highway), 190000 (Richardson Highway), and 230000 (Tok Cut-Off Highway))
  2. ^ Copia archiviata, su akhistorycourse.org. URL consultato il 31 maggio 2017 (archiviato dall'url originale il 12 settembre 2009).
  3. ^ Le coordinate sono derivate da Google Earth
  4. ^ Le distanze sono ricavate da Google Maps
  5. ^ LonelyPlanet 2009, pag. 235.
  6. ^ a b c d e LonelyPlanet 2009, pag. 236.
  7. ^ LonelyPlanet 2009, pag. 402.
  8. ^ a b c d e LonelyPlanet 2009, pag. 401.
  9. ^ a b LonelyPlanet 2009, pag. 400.
  10. ^ Alaska Road Map.
  11. ^ The Milepost, 59th edition, pg. 322, ISBN 978-1-892154-21-7
  12. ^ "Location and Geologic Setting," in Pasche and May (2001); page 220.

BibliografiaModifica

  • Jim Dufresne, Alaska, in Lonely planet, Torino, EDT srl, Ottobre 2009, ISBN 978-88-6040-464-0.
  • Gousha Maps and Atlases, Alaska Road Map, San Jose (CA - USA).

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85055262
  Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che parlano degli Stati Uniti d'America