Bandiere della Germania nazista

Di seguito sono mostrate le bandiere utilizzate durante il periodo nazista in Germania.

Bandiera nazionale e mercantile della Germania dal 1933 al 1935
Bandiera nazionale e mercantile della Germania dal 1935 al 1945

Nel Mein Kampf Adolf Hitler scrisse che la bandiera del Partito Nazionalsocialista doveva essere costituita da un panno rosso con un disco bianco, nel cui centro si doveva trovare una svastica nera. Il rosso doveva richiamare l'idea socialista del movimento, il bianco quella nazionalista, la svastica la missione di combattere per la vittoria dell'uomo ariano e per il trionfo dell'idea del lavoro creatore. Oltretutto i colori erano già utilizzati come bandiera dell'Impero tedesco e come bandiera di guerra durante la cosiddetta Repubblica di Weimar.

Dopo la presa del potere da parte del partito nazista con l'elezione di Hitler a cancelliere del Reich nel 1933, la vecchia bandiera dell'Impero tedesco, ripristinata nel 1933, venne sostituita il 15 settembre 1935[1], dopo la morte del presidente Hindenburg, con questa nuova insegna con la svastica, che rimase in vigore per tutta la durata del Terzo Reich fino alla fine della seconda guerra mondiale.

Bandiere civiliModifica

Bandiere di guerraModifica

La bandiera di guerra della Repubblica di Weimar stabilita nel 1935 era identica a quella adottata nel 1922, ma senza la bandiera nero-rosso-oro nel cantone in alto a sinistra. Nel 1935 venne nuovamente cambiata ispirandosi all'insegna di guerra dell'Impero tedesco, fino al 1938. Dal 1938 al 1945 venne istituita la propria bandiera nazionale.

Ministero della guerra del ReichModifica

Oberkommando der WehrmachtModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Oberkommando der Wehrmacht.

Oberkommando des HeeresModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Oberkommando des Heeres.

Bandiere per specialitàModifica

KriegsmarineModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Kriegsmarine e Oberkommando der Marine.

Oberkommando der LuftwaffeModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Oberkommando der Luftwaffe.

Altre organizzazioniModifica

Maresciallo del Großdeutsches ReichModifica

Bandiera personale del Reichsmarschall del Reich della Grande Germania, Hermann Göring

SS e organizzazioni sottoposteModifica

HitlerjugendModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Hitlerjugend.

AltroModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) O. D. Tolischus, REICH ADOPTS SWASTIKA AS NATION'S OFFICIAL FLAG; HITLER'S REPLY TO 'INSULT'; ANTI-JEWISH LAWS PASSED, in The New York Times, 16 settembre 1935. URL consultato l'8 febbraio 2021.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica