Batavia (regione)

La Batavia (olandese: Betuwe) è una regione storica dei Paesi Bassi, situata tra le moderne province di Gheldria e Olanda Meridionale.

Mappa della regione

GeografiaModifica

La sua città più grande e importante è Tiel, mentre altre città rilevanti sono Buren, Culemborg, Driel, Elst, Geldermalsen, Gendt, Huissen, Randwijk e Tuyll (o Tuil, sede della corte della regione medievale di Teisterbant, che include l'odierna Batavia). La regione si estende per undici municipalità: le intere Overbetuwe, Neder-Betuwe, Lingewaard, Tiel, Culemborg, Neerijnen, Geldermalsen, Lingewaal e Buren, la parte sud della municipalità di Arnhem e la parte nord della municipalità di Nimega.

StoriaModifica

La Batavia era abitata nell'antichità dalla tribù germanica dei Batavi (da cui prende il nome: Tacito la conosceva come Insula Batavorum). Durante il periodo napoleonico dette il nome alla filo-francese Repubblica Batava. Durante il periodo coloniale, Batavia fu anche il nome della capitale delle Indie Orientali Olandesi.

Voci correlateModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN237263099 · LCCN (ENsh86004514 · BNF (FRcb144959913 (data) · J9U (ENHE987007558675205171 · WorldCat Identities (ENviaf-237263099
  Portale Paesi Bassi: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Paesi Bassi