Apri il menu principale
Battaglia di Ciney
parte della offensiva delle Ardenne, durante la seconda guerra mondiale
American tank destroyers.jpg
Tank-destroyers americani in azione durante la battaglia delle Ardenne
Data23 - 26 dicembre 1944
LuogoCiney e fiume Mosa, Belgio
Esitovittoria alleata
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
10.000 soldati
circa 100 mezzi corazzati
20.000 soldati
circa 300 mezzi corazzati
Perdite
2.500 morti, feriti e prigionieri
82 mezzi corazzati[1]
Dati non disponibili
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La battaglia di Ciney si svolse in vicinanza delle rive della Mosa in Belgio, nella fase culminante dell'offensiva tedesca delle Ardenne, durante la seconda guerra mondiale. Le unita corazzate di punta delle Panzer-Divisionen, giunte, dopo una avanzata di un centinaio di km dalle loro basi di partenza, in vista del fiume nella regione di Dinant ed in procinto di tentare l'attraversamento per proseguire verso ovest, vennero colte di sorpresa e contrattaccate da una potente concentrazione di mezzi corazzati della 2ª Divisione corazzata americana, posizionati a Ciney, sul fianco destro tedesco[1].

Negli scontri le forze statunitensi, sostenute anche da un valido appoggio aereo e da alcuni reparti della 29ª Brigata corazzata britannica, inflissero gravissime perdite al nemico ed i tedeschi, a corto anche di carburante e rifornimenti, vennero isolati e rischiarono la distruzione totale. Solo i resti delle unità di testa riuscirono a svincolarsi ed a ripiegare, perdendo molto materiale[2]. La dura sconfitta subita smorzò definitivamente le possibilità di ulteriore avanzata delle divisioni corazzate della 5. Panzerarmee, segnando una svolta decisiva a favore degli Alleati.

NoteModifica

  1. ^ a b J.Arnold, Ardennes 1944, p. 80.
  2. ^ J.P.Pallud, Battle of the bulge, pp. 348-362.

BibliografiaModifica

  • James R.Arnold, Ardennes 1944, Osprey publ. 1990
  • Jean Paul Pallud, Battle of the bulge, then and now, After the battle magazine 1984

Voci correlateModifica