Apri il menu principale
Dinant
comune
Dinant – Stemma Dinant – Bandiera
Dinant – Veduta
Localizzazione
StatoBelgio Belgio
RegioneFlag of Wallonia.svg Vallonia
ProvinciaFlag province namur.svg Namur
ArrondissementDinant
Amministrazione
SindacoRichard Fournaux
Territorio
Coordinate50°15′N 4°54′E / 50.25°N 4.9°E50.25; 4.9 (Dinant)Coordinate: 50°15′N 4°54′E / 50.25°N 4.9°E50.25; 4.9 (Dinant)
Altitudine93 m s.l.m.
Superficie99,80 km²
Abitanti13 912 (01-01-2012)
Densità139,4 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale5500, 5501, 5502, 5504, 5503 e 5511
Prefisso082
Fuso orarioUTC+1
Codice INS91034
Cartografia
Mappa di localizzazione: Belgio
Dinant
Dinant
Dinant – Mappa
Sito istituzionale

Dinant è un comune belga di 13.143 abitanti situato nella provincia vallona di Namur.

Si trova sull'alto corso della Mosa, nel Belgio francofono, in una stretta della valle ed è dominata da una fortezza.

A Dinant nacque nel 1814 Adolphe Sax (Antoine Joseph Sax), costruttore di strumenti musicali ed inventore del sassofono o sax.

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

CittadellaModifica

La cittadella (1818-1821), disposta dagli olandesi, su una roccia a 100 metri sopra il livello della Mosa. La cittadella è oggi stata trasformata in un museo. Sul sito dell'attuale cittadella, fu costruita una fortezza tra il 1040 e il 1051. Distrutta dalle truppe borgognone, ricostruita nel 1523 dal vescovo di Liegi, fu nuovamente distrutta dai francesi nel 1703.

Collegiata di Notre-DameModifica

Nel profilo della città di Dinant si vede spuntare la Collegiata di Notre-Dame, con il caratteristico campanile a bulbo. Tra le tante caratteristiche, la collegiata ha una vetrata azzurra tra le più alte d'Europa, il pulpito settecentesco e il portale romanico.

CulturaModifica

CucinaModifica

 
Esposizione di Couque de Dinant

Tipici della città sono i Couque de Dinant, biscotti di farina e miele simili ai mostaccioli calabresi[1].

NoteModifica

  1. ^ (EN) The Coques of Dinant, su dinant.be. URL consultato il 17 maggio 2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN125513258 · LCCN (ENn82106082 · GND (DE4085442-5 · BNF (FRcb124400468 (data) · WorldCat Identities (ENn82-106082
  Portale Belgio: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Belgio