Apri il menu principale
Bernard Day durante la Spedizione Nimrod

Bernard C. Day (Wymondham, 18841934) è stato un ingegnere ed esploratore britannico[1].

Dopo aver studiato alla Wellingborough Grammar School viene assunto nell'impresa automobilistica Arrol-Johnston[1] di Paisley[2]. A 23 anni si dimette per partecipare alla spedizione Nimrod di Ernest Shackleton e nel 1908 sarà il primo ad utilizzare un veicolo a motore per l'esplorazione dell'Antartide[1]. Il motore, un quattro cilindri a 15 cavalli con raffreddamento ad aria era stato fornito da William Beardmore, finanziatore della missione[1][2]. L'utilizzo dei veicolo sarà comunque limitato a causa dei problemi al motore derivanti dal freddo estremo e della neve che rendeva difficoltoso il movimento delle ruote[2].

Nel 1910, Day partecipata alla spedizione Terra Nova di Robert Falcon Scott, con il compito di utilizzare alcuni veicoli a motore per trasportare rifornimenti lungo la barriera di Ross [1].

NoteModifica

  1. ^ a b c d e (EN) British Antarctic Expedition 1907-09, Nimrod, Crew and Personnel List, su coolantarctica.com. URL consultato il 17 settembre 2008 (archiviato dall'url originale il 28 giugno 2009).
  2. ^ a b c (EN) The first motor car in Antarctica - 1908, su coolantarctica.com. URL consultato il 17 settembre 2008.

Collegamenti esterniModifica