Apri il menu principale

Bernardino Brugnoli (Verona, 1539Mantova, 1584) è stato un architetto italiano, cugino del famoso architetto Michele Sanmicheli, con il quale lavorò spesso, prendendone in parte lo stile e la tecnica..

BiografiaModifica

Fu un architetto ed ingegnere idraulico. Tra le sue opere figura la direzione dei lavori del santuario di Madonna della Campagna, presso San Michele Extra nel 1569, dopo la morte del cugino. La genialità del progetto è del Sanmicheli. Secondo alcuni avrebbe progettato anche Palazzo Della Torre a Verona, da altri attribuito al Sanmicheli.

Nominato dal Vasari per l'intervento nell'altar maggiore della Chiesa di San Giorgio in Verona.

Nel 1580 ricevette dai Gonzaga di Mantova l'incarico di "Prefetto alle fabbriche ducali" dopo l'allontanamento di Pompeo Pedemonte.

Morì a Mantova nel 1584.

BibliografiaModifica

  • ZANNANDREIS, Vite (Verona, 1891).
  • G. Vasari, Vita di Michele Sanmicheli architetto veronese, a cura di L. Magagnato, Verona 1960, pp. 41-43.
  • F. Barbieri, Brugnoli, Bernardino, in DBI, XIV, Roma 1972, pp. 503-504.
  • L. Puppi, Bernardino Brugnoli, in L'architettura a Verona nell'età della Serenissima, a cura di P. Brugnoli, A. Sandrini, Verona 1988, vol. II, pp. 211-214.
  • L. Puppi, Lo smacco che mutò la sorte di Bernardino Brugnoli, in Per Franco Barbieri. Studi di Storia dell’arte e dell’architettura, a cura di E. Avagnina, G. Beltramini, Marsilio, Venezia, pp. 315-318.
  • G. Zavatta, Bernardino Brugnoli e la facciata del duomo di Reggio. Presenze sanmicheliane e postsanmicheliane a Reggio nella seconda metà del XVI secolo, in “Taccuini d’Arte”, II, 2007, pp. 65- 85.
  • G. Zavatta, Un disegno di Bernardino Brugnoli per la chiesa di San Pietro a Reggio Emilia, in Magna Verona Vale. Studi in onore di Pierpaolo Brugnoli, a cura di A. Brugnoli, G.M. Varanini, Verona 2008, pp. 461-472.
  • G. Zavatta Alcune precisazioni sulla committenza reggiana di Bernardino Brugnoli in "Taccuini d'Arte", V, 2010, pp. 123-126.

Collegamenti esterniModifica