Apri il menu principale
Berneau
frazione
Berneau – Veduta
Localizzazione
StatoBelgio Belgio
RegioneFlag of Wallonia.svg Vallonia
ProvinciaFlag of the Province of Liège.svg Liegi
ArrondissementLiegi
ComuneDalhem
Territorio
Coordinate50°44′33″N 5°43′50″E / 50.7425°N 5.730556°E50.7425; 5.730556 (Berneau)Coordinate: 50°44′33″N 5°43′50″E / 50.7425°N 5.730556°E50.7425; 5.730556 (Berneau)
Altitudine90 m s.l.m.
Superficie3,19 km²
Abitanti694 (2005)
Densità217,55 ab./km²
Altre informazioni
LingueFrancese
Cod. postale4607
Prefisso04
Fuso orarioUTC+1
Codice INS62027D
Nome abitantiBerneautois (e)
Cartografia
Mappa di localizzazione: Belgio
Berneau
Berneau

Berneau è una frazione di Dalhem, uno dei comuni francofoni del Belgio situato nella regione Regione Vallone, nella Provincia di Liegi.

Fino al 1977, Berneau godeva dello status di comune. In seguito alla razionalizzazione dei piccoli comuni stabilita con il decreto reale del 17 settembre 1975[1], ratificato in legge il 30 dicembre 1975[2], a partire dal primo gennaio 1977 il comune di Berneau venne fuso con Bombaye, Dalhem, Feneur, Mortroux, Neufchâteau, Saint-André e Warsage a formare il nuovo comune di Dalhem.

StoriaModifica

Il 5 ottobre 1914, il 25esimo, 89esimo e 90esimo reggimento dell'Armata Imperiale tedesca uccisero 10 civili e distrussero 80 abitazioni nel quadro dei crimini di guerra commessi nei primi mesi dell'invasione tedesca del Belgio nel 1914, successivamente definiti lo Stupro del Belgio.

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ « 17 SEPTEMBRE 1975. - ARRETE ROYAL portant fusion de communes et modification de leurs limites », dans Moniteur belge, 25 septembre 1975
  2. ^ « 30 DECEMBRE 1975. - LOI portant : 1° ratification d'arrêtés royaux pris en exécution de la loi du 28 juillet 1971 concernant la fusion de communes et la modification de leurs limites; 2° suppression des fédérations périphériques créées par la loi du 26 juillet 1971 organisant les agglomérations et les fédérations de communes », dans Moniteur belge, 23 janvier 1976

Altri progettiModifica

  Portale Belgio: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Belgio