Biloxi Blues

Biloxi Blues
Opera teatrale
AutoreNeil Simon
Lingua originaleInglese
Prima assoluta8 dicembre 1984
Ahmanson Theatre (Los Angeles)
PremiTony Award alla migliore opera teatrale
Versioni successive
 

Biloxi Blues è un'opera teatrale semi-autobiografica del commediografo statunitense Neil Simon, debuttata a Los Angeles nel 1984. La commedia ha debuttato a Broadway nel 1985 ed è rimasta in scena per oltre cinquecento repliche, vincendo il Tony Award alla migliore opera teatrale.[1] Da essa, nel 1988, Mike Nichols ne ha tratto il film Frenesie... militari (omonimo nel titolo originale), con sceneggiatura dello stesso Neil Simon e protagonista Matthew Broderick.

TramaModifica

Eugene Morris Jerome è un ragazzo di vent'anni che vive a Brooklyn quando viene chiamato alle armi per combattere in guerra. Eugene viene mandato a Biloxi, in Mississippi, per l'addestramento e qui conosce reclute da ogni parte del Paese, tra cui il giovane e intelligente Arnold Epstein, che si oppone al tirannico sergente Merwin J. Toomey.

NoteModifica

  1. ^ Biloxi Blues @ Neil Simon Theatre | Playbill, su Playbill. URL consultato il 31 maggio 2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Teatro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di teatro