Apri il menu principale

Boris Andreevič Sacharov

ingegnere e compositore di scacchi russo

Boris Andreevič Sacharov (San Pietroburgo, 28 marzo 1914Mosca, 12 aprile 1973) è stato un ingegnere e compositore di scacchi russo. È noto anche con la grafia Boris Sakharov.

Laureato in ingegneria chimica presso l'Università Lomonosov di Mosca, era un grande esperto nella produzione di materiali semiconduttori e metalli di elevata purezza. Dal 1963 al 1973 fu direttore dell'Istituto Statale di Ricerche Metallurgiche di Mosca (noto con l'acronimo "Giredmet").

Per i suoi contributi scientifici ha ricevuto vari riconoscimenti, tra cui il Premio Lenin (1964) ed è stato eletto membro corrispondente dell'Accademia Sovietica delle Scienze (1970).[1]

Boris Sacharov è stato anche un compositore di studi di scacchi di primissimo livello. Dal 1935 ha pubblicato circa 70 studi (alcuni in collaborazione con Anatolij Kuznecov), ottenendo numerosi riconoscimenti, tra cui diversi primi premi. Era un seguace dello stile di composizione di Mark Liburkin.

È stato Presidente della commissione centrale per la composizione scacchistica della Federazione sovietica degli scacchi dal 1965 al 1972 e Vice Presidente della PCCC (Commissione Permanente per la composizione scacchistica) dal 1963 al 1973.

Giudice Internazionale per la composizIone (1956) e Maestro dello sport della Russia (1968).

Boris Sacharov è stato anche un buon giocatore a tavolino, ma non partecipò mai a tornei importanti. Ha comunque al suo attivo una patta contro Viktor L'vovič Korčnoj.[2]

Due suoi studi:

Concorso FIDE 1958—1960
(con Anatolij Kuznecov)
abcdefgh
8
Chessboard480.svg
c6 pedone del nero
g5 cavallo del bianco
a4 re del nero
b4 pedone del bianco
h4 torre del nero
d3 re del bianco
b1 torre del bianco
8
77
66
55
44
33
22
11
abcdefgh
Il Bianco muove e vince  (4 + 3)

Soluzione:
1. Cе4 Rа3  2. Cd2!  (2. Rс3? Th3+ 3. Rс2 Th2+ 4. Cd2 Th3! =)
2. … Txb4  3. Cс4+ Rа4  4. Tа1+ Rb5 (b3)  5. Tа5 (а3)#

1. … Tg4  2. Rс3! Txе4  3. b5 Tе8  4. b6 Rа5  5. b7 Tb8

6. Rс4 (d4)  Rа6  7. Rc5 Txb7  8. Tа1#
Shakmaty, 1937 - 1º Premio
abcdefgh
8
Chessboard480.svg
d8 cavallo del bianco
g7 pedone del nero
a6 pedone del nero
e6 pedone del bianco
f5 pedone del nero
h5 donna del nero
c4 re del bianco
e4 re del nero
f4 cavallo del nero
e3 alfiere del nero
h3 cavallo del bianco
f1 donna del bianco
8
77
66
55
44
33
22
11
abcdefgh
Il Bianco muove e vince  (5 + 7)

Soluzione:
1. Dh1+  (1. Cxf4? ...De8!)
1. ...Re5  2. Da1+  Re4
  (2... Rd6 3. Da3+ Rc7 4. De7+ Rb6 5. Db7+ Ra5 6. Db4#)
3. Cg5+!  Dxg5  4. Cf7!  Dh4!

5. e7!  Dxe7  6. De5+!  Dxe5  7. Cg5#

NoteModifica

  1. ^ (RU) Scheda di Boris Sacharov sul sito dell'Accademia russa delle scienze.
  2. ^ Vedi la partita Sacharov - Korchoi su Chessgames.com (difesa Gruenfeld).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENno2008112138