Apri il menu principale

Bowenia serrulata

specie di pianta della famiglia Stangeriaceae

DescrizioneModifica

È una pianta acaule, con fusto tuberoso sotterraneo

Le foglie, disposte a corona sull'apice del fusto, sono dotate di un lungo picciolo e presentano da 7 a 30 fogliline con bordo caratteristicamente seghettato (da cui deriva l'epiteto specifico).

I coni maschili sono ovoidali, lunghi circa 5 cm per 2,5 cm di diametro, quelli femminili raggiungono i 15 cm di lunghezza.

I semi, lunghi 4,5 cm, sono ricoperti da un tegumento carnoso di colore rosso porpora.

BiologiaModifica

Si riproduce per impollinazione entomofila ad opera di coleotteri del genere Miltotranes (Curculionidae).[2]

Distribuzione e habitatModifica

Nativa del Queensland (Australia), cresce nel sottobosco delle foreste pluviali tropicali.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Hill, K.D. 2010, Bowenia serrulata, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2019.2, IUCN, 2019.
  2. ^ Wilson GW, Insect pollination in the cycad genus Bowenia (Stangeriaceae), in Biotropica 2002, 34: 438–441.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica