Apri il menu principale
Breckland Beira
Descrizione generale
Costruttore Regno Unito  Breckland Technology
Tipo principale Roadster
Produzione nel 2008
Esemplari prodotti 1
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Massa 1400 kg
Altro
Assemblaggio Norfolk, Regno Unito

La Breckland Beira è una vettura realizzata dalla Breckland Technology nel 2008.

SviluppoModifica

La Beira si pone come la prima vettura sviluppata dalla Breckland Technology, una società automobilistica britannica con sede a Norfolk che fa parte della multinazionale cinese Riche Holdings.

TecnicaModifica

La vettura aveva una configurazione roadster biposto equipaggiata con un propulsore GM LS2 V8 6.0 da 400 CV di potenza gestito da un cambio Tremec a sei velocità manuale. Ciò permetteva una velocità massima autolimitata di 250 km/h. Sempre di origine GM era la piattaforma Kappa su cui si basava il mezzo, mentre l'alimentazione era ibrida GPL/benzina. Le sospensioni progettate dalla KW Suspension erano di tipo indipendente e l'impianto frenante composto da quattro freni a disco ventilati era fornito dalla HiSpec. Gli pneumatici da 18" erano della Bridgston ed avvolgevano dei cerchi in lega di tipo sportivo. Il corpo vettura era in acciaio e alluminio.[1]

NoteModifica

  1. ^ Breckland Beira, su ultimatecarpage.com. URL consultato il 12 giugno 2014.
  Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili