Campanelle

registro dell'organo
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la frazione ginesina, vedi Campanelle (San Ginesio).

Le campanelle sono un particolare registro dell'organo.

StrutturaModifica

Le campanelle sono un meccanismo nato per imitare il suono di piccole campane. Simile al cymbelstern, generalmente il registro è costituito da un disco sul quale sono attaccati campanelli o tubi in acciaio, rame o bronzo, colpiti da un congegno meccanico dotato di martelletti azionato dall'aria dell'organo.

I risuonatori in metallo, anziché su una ruota, possono anche essere posti su un piano e intonati in vario modo, come nel glockenspiel, in modo tale che, agendo sui tasti dei manuali o sulla pedaliera, l'organista possa realizzare delle melodie.

Il primo esemplare di questo registro è attestato, nel 1709, nella pedaliera dell'organo della Blasiuskirche a Mühlhausen, in Germania.

Il registro è anche conosciuto con i nomi di Tonus fabri ("suono del fabbro"), Glockenspiel o Kalkantenglock.

Collegamenti esterniModifica

  • Encyclopedia of Organ Stops, su organstops.org. URL consultato il 21 novembre 2012 (archiviato dall'url originale il 13 settembre 2012).
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica