Apri il menu principale
Campionati europei 1965
Competizione Campionati europei
Sport Roller hockey pictogram.svg Hockey su pista
Edizione 27ª
Organizzatore FIRS
Date dal 5 giugno 1965
al 12 giugno 1965
Luogo Portogallo Portogallo
Lisbona
Partecipanti 9
Risultati
Vincitore Portogallo Portogallo
(10º titolo)
Secondo Spagna Spagna
Terzo Italia Italia
Statistiche
Incontri disputati 36
Gol segnati 253 (7,03 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1963 1967 Right arrow.svg

I Campionati Europei 1965 furono la 27ª edizione dei campionati europei di hockey su pista; la manifestazione venne disputata in Portogallo a Lisbona dal 5 al 12 giugno 1965.
La competizione fu organizzata dalla Fédération Internationale de Roller Sports.
Il torneo fu vinto dalla nazionale portoghese per la 10ª volta nella sua storia.

Città ospitanti e impianti sportiviModifica

CITTÀ IMPIANTO CAPIENZA
Lisbona ? ?
Sede dei campionati europei del 1965

Nazionali partecipantiModifica

Nazionale N° partecipazioni Ultima partecipazione Piazzamento edizione precedente
  Belgio 26 1963 8º posto
  Francia 26 1963 9º posto
  Germania Ovest 25 1963 7º posto
  Inghilterra 27 1963 6º posto
  Italia 25 1963 5º posto
  Paesi Bassi 13 1963 3º posto
  Portogallo 22 1963 Campione d'Europa
  Spagna 15 1963 2º posto
  Svizzera 27 1963 4º posto

Svolgimento del torneoModifica

RisultatiModifica

Lisbona
giugno 1965
Belgio  3 – 5  Francia

Lisbona
giugno 1965
Belgio  5 – 3  Germania Ovest
Arbitro:   Frederico Peyssoneau

Lisbona
giugno 1965
Belgio  1 – 3  Inghilterra

Lisbona
giugno 1965
Belgio  0 – 4  Italia
Arbitro:   Frederico Peyssoneau

Lisbona
giugno 1965
Belgio  1 – 8  Paesi Bassi

Lisbona
giugno 1965
Belgio  0 – 17  Portogallo
Arbitro:   Jules Theiler

Lisbona
giugno 1965
Belgio  1 – 5  Spagna

Lisbona
giugno 1965
Belgio  1 – 5  Svizzera

Lisbona
giugno 1965
Francia  1 – 5  Germania Ovest

Lisbona
giugno 1965
Francia  3 – 4  Inghilterra
Arbitro:   Folhadela

Lisbona
giugno 1965
Francia  2 – 5  Italia

Lisbona
giugno 1965
Francia  5 – 7  Paesi Bassi

Lisbona
giugno 1965
Francia  1 – 7  Portogallo

Lisbona
giugno 1965
Francia  1 – 10  Spagna
Arbitro:   Folhadela

Lisbona
giugno 1965
Francia  1 – 5  Svizzera

Lisbona
giugno 1965
Germania Ovest  1 – 2  Inghilterra

Lisbona
giugno 1965
Germania Ovest  1 – 7  Italia

Lisbona
giugno 1965
Germania Ovest  1 – 7  Paesi Bassi

Lisbona
giugno 1965
Germania Ovest  3 – 9  Portogallo

Lisbona
giugno 1965
Germania Ovest  0 – 5  Spagna
Arbitro:   Giuseppe Console

Lisbona
giugno 1965
Germania Ovest  0 – 4  Svizzera
Arbitro:   Gonzalo

Lisbona
giugno 1965
Inghilterra  3 – 4  Italia
Arbitro:   Pereira

Lisbona
giugno 1965
Inghilterra  0 – 9  Paesi Bassi

Lisbona
giugno 1965
Inghilterra  1 – 4  Portogallo
Arbitro:   Jules Theiler

Lisbona
giugno 1965
Inghilterra  0 – 1  Spagna
Arbitro:   Giuseppe Console

Lisbona
giugno 1965
Inghilterra  1 – 7  Svizzera

Lisbona
giugno 1965
Italia  4 – 3  Paesi Bassi
Arbitro:   Frederico Peyssoneau

Lisbona
giugno 1965
Italia  2 – 4  Portogallo

Lisbona
giugno 1965
Italia  3 – 6  Spagna

Lisbona
giugno 1965
Italia  5 – 2  Svizzera
Arbitro:   Pereira

Lisbona
giugno 1965
Paesi Bassi  0 – 10  Portogallo
Arbitro:   Welman

Lisbona
giugno 1965
Paesi Bassi  0 – 4  Spagna
Arbitro:   De Crook

Lisbona
giugno 1965
Paesi Bassi  3 – 0  Svizzera

Lisbona
giugno 1965
Portogallo  2 – 0  Spagna

Lisbona
giugno 1965
Portogallo  8 – 1  Svizzera

Lisbona
giugno 1965
Spagna  3 – 4  Svizzera

ClassificaModifica

Squadra PT G V N P GF GS Diff.
1.   Portogallo 16 8 8 0 0 61 8 +53
2.   Spagna 12 8 6 0 2 34 11 +23
3.   Italia 12 8 6 0 2 34 21 +13
4.   Paesi Bassi 10 8 5 0 3 37 25 +12
5.   Svizzera 10 8 5 0 3 28 22 +6
6.   Inghilterra 6 8 3 0 5 14 30 -16
7.   Germania Ovest 2 8 1 0 7 14 40 -26
8.   Francia 2 8 1 0 7 19 46 -27
9.   Belgio 2 8 1 0 7 12 50 -38

CampioniModifica

Campione d'Europa 1965
 
Portogallo
10º titolo

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport