Campionati europei di nuoto 1927

La II edizione dei campionati europei di nuoto venne disputata a Bologna nella Piscina Carmen Longo dal 31 agosto al 4 settembre 1927. Le gare si sono disputate nella piscina da 50 metri del Littoriale, dotata di tribune da 5000 posti.[1]

II campionati europei di nuoto 1927
Competizione Campionati europei di nuoto
Sport Nuoto
Tuffi
Pallanuoto
Edizione
Organizzatore LEN
Date 31 agosto - 4 settembre 1927
Luogo Bandiera dell'Italia Bologna
Nazioni 14
Impianto/i Piscina del Littoriale
Statistiche
Miglior medagliato Bandiera della Svezia Arne Borg (3/1/0)
Miglior nazione Bandiera della Germania Germania (5/5/6)
Gare 16
Cronologia della competizione

Le donne fecero il loro debutto nella manifestazione, partecipando alle gare di nuoto e di tuffi. La partecipazione femminile fu di circa 60 atlete. La Coppa europa è stata vinta dalla squadra tedesca, l'unica capace di vincere medaglie maschili e femminili sia nel nuoto che nei tuffi, ma la migliore prestazione in assoluto è stata quella di Arne Borg, vincitore di 100, 400 e 1500 m stile libero (fatto mai più ripetuto) e che ha stabilito nei 1500 m un primato mondiale che ha resistito per quasi undici anni e che è stato migliorato da un nuotatore europeo il 6 luglio 1951.

Medagliere

modifica
Posizione Paese       Totale
1   Germania 5 5 6 16
2   Svezia 4 2 1 7
3   Paesi Bassi 3 2 0 5
4   Regno Unito 2 2 1 5
5   Ungheria 1 2 1 4
6   Austria 1 0 2 3
7   Francia 0 2 0 2
8   Italia 0 1 2 3
9   Belgio 0 1 1 2
10   Cecoslovacchia 0 0 1 1
Totale 16 16 16 48

M = primato mondiale, E = primato europeo

Evento   Oro Perform.   Argento Perform.   Bronzo Perform.
Stile libero
100 m   Arne Borg 1'00"0 E   István Bárány 1'03"2   August Heitmann 1'03"4
400 m   Arne Borg 5'08"6   Herbert Heinrich 5'15"8   Václav Antoš 5'16"2
1500 m   Arne Borg 19'07"2 M   Giuseppe Perentin 21'50"4   Joachim Rademacher 22'00"0
Dorso
100 m   Eskil Lundahl 1'17"4   Aladár Bitskey 1'17"6   Gustav Fröhlich 1'17"8
Rana
200 m   Erich Rademacher 2'55"2   Wilhelm Prasse 2'58"0   Louis Van Parys 2'59"8
Staffette
4x200 m
stile libero
  Germania
August Heitmann
Joachim Rademacher
Friedel Berges
Herbert Heinrich
9'49"6   Svezia
Åke Borg
Arne Borg
Eskil Lundahl
Aulo Gustafsson
9'52"0   Ungheria
Géza Szigritz
Rezsö Wanié
András Wanié
István Bárány
10'03"4

E = primato europeo

Evento   Oro Perform.   Argento Perform.   Bronzo Perform.
Stile libero
100 m   Maria Vierdag 1'15"0   Margaret Cooper 1'15"0   Lotte Lehmann 1'16"1
400 m   Maria Johanna Braun 6'11"8 E   Marion Laverty 6'13"6   Fritzi Löwy 6'21"0
Dorso
100 m   Willy den Turk 1'24"6   Maria Johanna Braun 1'26"2   Phyllis Harding 1'30"8
Rana
200 m   Hildegard Schrader 3'20"4   Charlotte Mühe 3'25"2   Hedy Bienenfeld 3'27"0
Staffette
4x100 m
stile libero
  Regno Unito
Marion Laverty
Elizabeth Davies
Ellen King
Margaret Cooper
5'11"0   Paesi Bassi
Geertruida Klapwijk
Willy den Turk
Maria Johanna Braun
Maria Vierdag
5'11"6   Germania
Lotte Lehmann
Anni Rehborn
Marianne Schmidt
Renate Erkens
5'12"8
Evento   Oro Perform.   Argento Perform.   Bronzo Perform.
Trampolino 3m   Ewald Riebschläger 173.86   Edmund Lindmark 159.86   Luciano Cozzi 154.14
Piattaforma 10m   Hans Luber 114.86   Ewald Riebschläger 111.24   Ezio Selva 100.64
Evento   Oro Perform.   Argento Perform.   Bronzo Perform.
Trampolino 3m   Klara Bornett 103.32   Lini Söhnchen 91.96   Hanni Rehborn 86.24
Piattaforma 10m   Belle White 36.40   Irène Savollon 32.40   Eva Olliwier 32.20

Pallanuoto

modifica
Evento   Oro   Argento   Bronzo
Torneo
maschile
  Ungheria   Francia   Belgio

Trofeo dei campionati

modifica
  • Coppa Europa (maschile)
Posizione Paese Punti
1   Germania 111
2   Svezia 77
3   Ungheria 60
4   Italia 31
5   Belgio 21
6   Francia 18
7   Cecoslovacchia 15
8   Austria 5
  1. ^ Aronne Anghileri, Alla ricerca del nuoto perduto, Cassina de' Pecchi, SEP editrice S.R.L., 2002, pp. 164

Bibliografia

modifica
  Portale Nuoto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di nuoto