Campionato World Rugby Under-20 2016

9º campionato mondiale giovanile di rugby a 15
Campionato mondiale giovanile 2016
2016 World Rugby Under 20 Championship
Logo della competizione
Competizione Campionato mondiale U-20
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione
Organizzatore World Rugby e Rugby Football Union
Date dal 7 giugno 2016
al 25 giugno 2016
Luogo Inghilterra
Partecipanti 12
Formula A gironi + play-off
Sede finale AJ Bell Stadium (Eccles)
Risultati
Vincitore Inghilterra Inghilterra
(3º titolo)
Finalista Irlanda Irlanda
Terzo Argentina Argentina
Retrocessioni Giappone Giappone
al Trofeo 2017
Statistiche
Miglior marcatore Inghilterra Harry Mallinder (68)
Record mete Giappone Aaata Moeakiola (6)
Incontri disputati 30
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Campionato WR Under-20 2015 Campionato WR Under-20 2017 Right arrow.svg

Il Campionato World Rugby Under-20 2016 (in inglese 2016 World Rugby Under 20 Championship) fu il 9º campionato mondiale di rugby Under-20 organizzato da World Rugby. Si tenne in Inghilterra in due impianti della Greater Manchester tra il 7 e il 25 giugno 2016 e fu vinto dalla Nazionale di casa che si aggiudicò nell'occasione il suo terzo titolo[1]. Finalista fu l'Irlanda.

A retrocedere nell'edizione 2017 del Trofeo cadetto fu il Giappone, battuto dall'Italia nella finale per l'undicesimo posto, l'ultimo disponibile per essere qualificati all'edizione successiva[2].

FormulaModifica

La formula previde la disputa di tre gironi all'italiana di sola andata con classifica finale aggregata: di conseguenza il successivo seeding nella fase a playoff non dipendeva dalla posizione nel girone ma dai punti conquistati. Le quattro squadre meglio piazzate nel seeding disputarono i posti dal primo al quarto, le quattro ultime per i posti dal nono al dodicesimo, posizione questa che comporta la retrocessione nel Trophy; le altre quattro disputarono gli incontri per i posti dal quinto all'ottavo.

SediModifica

Città Stadio Capienza
Manchester Academy Stadium 7 000
Eccles AJ Bell Stadium 12 000

Squadre partecipantiModifica

Girone Squadra Partecipazioni Edizione precedente
A   Galles 9 6
A   Georgia 1 -
A   Irlanda 9 7
A   Nuova Zelanda 9 1
B   Australia 9 5
B   Inghilterra 9 2
B   Italia 7 11
B   Scozia 9 8
C   Argentina 9 9
C   Francia 9 4
C   Giappone 4 10
C   Sudafrica 9 9

Fase a gironiModifica

Girone AModifica

Manchester
7 giugno 2016, ore 17:30 UTC+1
Galles  25 – 26
referto
  IrlandaAcademy Stadium
Arbitro:   Paul Williams

Eccles
7 giugno 2016, ore 19:45 UTC+1
Nuova Zelanda  55 – 0
referto
  GeorgiaAJ Bell Stadium
Arbitro:   Andrew Brace

Manchester
11 giugno 2016, ore 13:30 UTC+1
Nuova Zelanda  24 – 33
referto
  IrlandaAcademy Stadium
Arbitro:   Craig Maxwell-Keys

Manchester
11 giugno 2016, ore 15:45 UTC+1
Galles  10 – 9
referto
  GeorgiaAcademy Stadium
Arbitro:   Graham Cooper

Manchester
15 giugno 2016, ore 17:30 UTC+1
Irlanda  35 – 7
referto
  GeorgiaAcademy Stadium
Arbitro:   Craig Evans

Eccles
15 giugno 2016, ore 17:30 UTC+1
Nuova Zelanda  18 – 17
referto
  GallesAJ Bell Stadium
Arbitro:   Cwengile Jadezweni

Classifica girone AModifica

Squadra G V N P P+ P- MF MS BP PT
  Irlanda 3 3 0 0 94 56 +38 10 9 1 13
  Nuova Zelanda 3 2 0 1 97 50 +47 15 4 2 10
  Galles 3 1 0 2 52 53 –1 6 5 3 7
  Georgia 3 0 0 3 16 100 –84 1 14 1 1

Girone BModifica

Eccles
7 giugno 2016, ore 17:30 UTC+1
Australia  10 – 15
referto
  ScoziaAJ Bell Stadium
Arbitro:   Thomas Charabas

Manchester
7 giugno 2016, ore 19:45 UTC+1
Inghilterra  48 – 10
referto
  ItaliaAcademy Stadium
Arbitro:   Juan Sylvestre

Eccles
11 giugno 2016, ore 13:30 UTC+1
Australia  38 – 10
referto
  ItaliaAJ Bell Stadium
Arbitro:   Cwengile Jadezweni

Manchester
11 giugno 2016, ore 18 UTC+1
Inghilterra  44 – 0
referto
  ScoziaAcademy Stadium
Arbitro:   Andrew Brace

Manchester
15 giugno 2016, ore 15:15 UTC+1
Scozia  27 – 19
referto
  ItaliaAcademy Stadium
Arbitro:   Thomas Charabas

Eccles
15 giugno 2016, ore 19:45 UTC+1
Inghilterra  17 – 13
referto
  AustraliaAJ Bell Stadium
Arbitro:   Paul Williams

Classifica girone BModifica

Squadra G V N P P+ P- MF MS BP PT
  Inghilterra 3 3 0 0 109 23 +86 12 2 2 14
  Scozia 3 2 0 1 42 73 –31 6 9 1 9
  Australia 3 1 0 2 61 42 +19 7 4 3 7
  Italia 3 0 0 3 39 113 –74 5 15 0 0

Girone CModifica

Eccles
7 giugno 2016, ore 15:15 UTC+1
Francia  15 – 24
referto
  ArgentinaAJ Bell Stadium
Arbitro:   Graham Cooper

Manchester
7 giugno 2016, ore 15:15 UTC+1
Sudafrica  59 – 19
referto
  GiapponeAcademy Stadium
Arbitro:   Elia Rizzo

Eccles
11 giugno 2016, ore 15:45 UTC+1
Francia  46 – 14
referto
  GiapponeAJ Bell Stadium
Arbitro:   Juan Sylvestre

Eccles
11 giugno 2016, ore 18 UTC+1
Sudafrica  13 – 19
referto
  ArgentinaAJ Bell Stadium
Arbitro:   Craig Evans

Eccles
15 giugno 2016, ore 15:15 UTC+1
Argentina  39 – 20
referto
  GiapponeAJ Bell Stadium
Arbitro:   Elia Rizzo

Manchester
15 giugno 2016, ore 19:45 UTC+1
Sudafrica  40 – 31
referto
  FranciaAcademy Stadium
Arbitro:   Craig Maxwell-Keys

Classifica girone CModifica

Squadra G V N P P+ P- MF MS BP PT
  Argentina 3 3 0 0 82 48 +34 8 6 1 13
  Sudafrica 3 2 0 1 112 69 +43 14 8 3 11
  Francia 3 1 0 2 92 78 +14 13 9 2 6
  Giappone 3 0 0 3 53 144 –91 8 20 0 0

Classifica aggregata e seedingModifica

Squadra G V N P P+ P- MF MS BP PT
1   Inghilterra 3 3 0 0 109 23 +86 12 2 2 14
2   Irlanda 3 3 0 0 94 56 +38 10 9 1 13
3   Argentina 3 3 0 0 82 48 +34 8 6 1 13
4   Sudafrica 3 2 0 1 112 69 +43 14 8 3 11
5   Nuova Zelanda 3 2 0 1 97 50 +47 15 4 2 10
6   Scozia 3 2 0 1 42 73 –31 6 9 1 9
7   Australia 3 1 0 2 61 42 +19 7 4 3 7
8   Galles 3 1 0 2 52 53 –1 6 5 3 7
9   Francia 3 1 0 2 92 78 +14 13 9 2 6
10   Georgia 3 0 0 3 16 100 –84 1 14 1 1
11   Italia 3 0 0 3 39 113 –74 5 15 0 0
12   Giappone 3 0 0 3 53 144 –91 8 20 0 0

Fase a play-offModifica

9º-12º postoModifica

Semifinali Finale 9º posto
20 giugno 2016
    Francia   41  
    Giappone   27  
 
25 giugno 2016
        Francia   27
      Georgia   24
Finale 11º posto
20 giugno 2016 25 giugno 2016
    Georgia   18     Giappone   17
    Italia   17       Italia   41


SemifinaliModifica

Eccles
20 giugno 2016, ore 15:15 UTC+1
Georgia  18 – 17
referto
  ItaliaAJ Bell Stadium
Arbitro:   Cwengile Jadezweni

Eccles
20 giugno 2016, ore 17:30 UTC+1
Francia  41 – 27
referto
  GiapponeAJ Bell Stadium
Arbitro:   Graham Cooper

Finale per l'11º postoModifica

Manchester
25 giugno 2016, ore 12 UTC+1
Giappone  17 – 41
referto
  ItaliaAcademy Stadium
Arbitro:   Craig Maxwell-Keys

Finale per il 9º postoModifica

Manchester
25 giugno 2016, ore 14:15 UTC+1
Francia  27 – 24
referto
  GeorgiaAcademy Stadium
Arbitro:   Juan Sylvestre

5º-8º postoModifica

Semifinali Finale 5º posto
20 giugno 2016
    Nuova Zelanda   71  
    Galles   12  
 
25 giugno 2016
        Nuova Zelanda   55
      Australia   24
Finale 7º posto
20 giugno 2016 25 giugno 2016
    Scozia   19     Galles   42
    Australia   35       Scozia   19


SemifinaliModifica

Manchester
20 giugno 2016, ore 15:15 UTC+1
Nuova Zelanda  71 – 12
referto
  GallesAcademy Stadium
Arbitro:   Andrew Brace

Eccles
20 giugno 2016, ore 19:45 UTC+1
Scozia  19 – 35
referto
  AustraliaAJ Bell Stadium
Arbitro:   Craig Evans

Finale per il 7º postoModifica

Eccles
25 giugno 2016, ore 14:30 UTC+1
Scozia  19 – 42
referto
  GallesAJ Bell Stadium
Arbitro:   Graham Cooper

Finale per il 5º postoModifica

Eccles
25 giugno 2016, ore 16:30 UTC+1
Nuova Zelanda  55 – 24
referto
  AustraliaAJ Bell Stadium
Arbitro:   Craig Evans

1º-4º postoModifica

Semifinali Finale 3º posto
20 giugno 2016
    Inghilterra   39  
    Sudafrica   17  
 
25 giugno 2016
        Inghilterra   45
      Irlanda   21
Finale
20 giugno 2016 25 giugno 2016
    Irlanda   37     Sudafrica   19
    Argentina   7       Argentina   49


SemifinaliModifica

Manchester
20 giugno 2016, ore 17:30 UTC+1
Irlanda  37 – 7
referto
  ArgentinaAcademy Stadium
Arbitro:   Craig Maxwell-Keys

Manchester
20 giugno 2016, ore 19:45 UTC+1
Inghilterra  39 – 17
referto
  SudafricaAcademy Stadium
Arbitro:   Paul Williams

Finale per il 3º postoModifica

Eccles
25 giugno 2016, ore 16:45 UTC+1
Sudafrica  19 – 49
referto
  ArgentinaAJ Bell Stadium
Arbitro:   Andrew Brace

FinaleModifica

Eccles
25 2016, ore 19 UTC+1
Inghilterra  45 – 21
referto
  IrlandaAJ Bell Stadium
Arbitro:   Paul Williams

NoteModifica

  1. ^ (EN) Nathan Middleton, World Rugby U20 Championship 2016: England beat Ireland in final, in BBC, 25 giugno 2016. URL consultato il 26 luglio 2016.
  2. ^ L’Italia Under 20 batte il Giappone: Bronzini decisivo, in Gazzetta di Mantova, 26 giugno 2016. URL consultato il 26 luglio 2016.


  Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby