Apri il menu principale
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Camptosauridi
Camptosaurus skull.jpg
Cranio di Camptosaurus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Ordine Ornithischia
Sottordine Cerapoda
Infraordine Ornithopoda
Famiglia Camptosauridae
O. C. Marsh, 1885
Generi

Bihariosaurus
Camptosaurus
Draconyx
Theiophytalia
Cumnoria
Uteodon

I camptosauridi (Camptosauridae O. C. Marsh, 1885) sono una famiglia di dinosauri vissuta principalmente nel Giurassico superiore.

Tendenza all'ingrandimentoModifica

Questi animali erano degli erbivori semibipedi appartenenti all'ordine degli ornitischi. Erano ornitopodi piuttosto evoluti, di forme relativamente pesanti e non adatti alla corsa. I camptosauridi, in sostanza, erano tra i primi rappresentanti di quel gruppo noto come iguanodonti. Al contrario dei contemporanei driosauridi, piuttosto leggeri, i camtosauridi si evolsero nella direzione dell'ingrandimento del corpo. Animali come Callovosaurus, del Giurassico medio inglese, già mostravano una tendenza all'irrobustimento, ma erano ancora piuttosto piccoli. Un tipico camptosauride come Camptosaurus, del Giurassico superiore nordamericano ed europeo, era invece un grosso animale di 6 metri di lunghezza. Recentemente Callovosaurus è stato ridescritto come un driosauride molto antico. È probabile, comunque, che i camptosauridi si siano originati da animali a esso simili.

Quadrupedi facoltativiModifica

Le zampe posteriori robuste, con il femore più lungo della tibia (caratteristica degli animali camminatori) e la testa piccola dotata di un apparato di masticazione efficace fanno pensare che questi dinosauri si spostassero a quattro zampe per nutrirsi. La locomozione bipede, invece, era utilizzata solo in caso di fuga.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Dinosauri: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di dinosauri