Canale di Fiumera Piccola

Canale di Fiumera Piccola
Novsko ždrilo Maslenica Bridge.JPG
Parte di mar Adriatico
Stato Croazia Croazia
Regione regione zaratina
Coordinate 44°14′04″N 15°31′22″E / 44.234444°N 15.522778°E44.234444; 15.522778
Dimensioni
Lunghezza km
Larghezza 0,4 km
Profondità massima 30 m
Mappa di localizzazione: Croazia
Canale di Fiumera Piccola
Canale di Fiumera Piccola

Il canale di Fiumera Piccola[1][2][3], chiamato anche canale[4] o stretto di Masliniza[5] (in croato Novsko ždrilo o Masleničko ždrilo), è il braccio di mare che collega il canale della Morlacca al mare di Novegradi, nella Dalmazia settentrionale, in Croazia. Il canale, che si trova a est della città di Zara, segna il confine tra il comune di Possedaria (Posedarje) e quello di Giassenizza (Jasenice).

Lo sbocco del canale di Fiumera Piccola nel mare di Novegradi, con il ricostruito ponte di Maslenizza.

GeografiaModifica

Alla fine del canale della Morlacca, i due piccoli fari di punta dei Ballerini[6] (rt Baljenica)[7] e punta Corotassizza[8] (rt Korotanja)[9] segnano l'ingresso dello stretto canale di Fiumera Piccola che conduce al mare di Novegradi. Altri due segnali luminosi si trovano lungo il canale (rt Vranine[10] e Brzac[11]) prima di quello di punta Sdriaz[12][13] o Sadrillo[5][4] (rt Ždrijac)[14] che segna lo sbocco del canale davanti al villaggio di Maslenizza[13] (Maslenica).

Il canale di Fiumara Piccola misura 4 km[15] di lunghezza, la sua ampiezza varia tra i 140 e i 300 m circa[15], la sua profondità massima è di 30 m[15].

I pontiModifica

Il canale è attraversato da due grandi ponti:

  • il "vecchio" ponte di Maslenizza (Maslenički most o stari Maslenički most, per distinguerlo dal "nuovo" ponte in cemento che si trova 1,5 km circa più a nord) si trova sulla strada statale 8; è un ponte d'acciaio lungo la strada adriatica, non lontano dall'insediamento di Maslenizza. La sua lunghezza è di 315 m, è alto 55 m s.l.m e ha una campata di 155 m. Il ponte originario, inaugurato nel gennaio del 1961, fu distrutto il 21 novembre 1991 durante la guerra. È stato ricostruito e inaugurato nel 2005 in dimensioni leggermente più grandi di quello precedente[16][17];
  • il "nuovo" ponte di Maslenizza (Maslenički most o novi Maslenički most), inaugurato nel 1997, è un ponte di cemento armato sull'autostrada A1. Il ponte ha una lunghezza totale di 377,6 m, la larghezza è di 20,4 m e la sua campata è di 200 metri[18].
 
Il ponte dell'autostrada A1 sul canale di Fiumera Piccola (a destra il faro di punta Brzac).

NoteModifica

  1. ^ Natale Vadori, Italia Illyrica sive glossarium italicorum exonymorum Illyriae, Moesiae Traciaeque ovvero glossario degli esonimi italiani di Illiria, Mesia e Tracia, 2012, San Vito al Tagliamento (PN), Ellerani, p. 502, ISBN 978-88-85339-29-3.
  2. ^ Alberi, p. 530.
  3. ^ Rizzi, p. 287.
  4. ^ a b Carta di cabottaggio del mare Adriatico, foglio VII, Milano, Istituto geografico militare, 1822-1824. URL consultato il 21 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 13 aprile 2013).
  5. ^ a b Marieni, p. 162.
  6. ^ Vadori, p. 537.
  7. ^ E2973, su listoflights.org. URL consultato il 21 agosto 2017.
  8. ^ Vadori, p. 541.
  9. ^ E2973.1, su listoflights.org. URL consultato il 21 agosto 2017.
  10. ^ E2973.3, su listoflights.org. URL consultato il 21 agosto 2017.
  11. ^ E2973.4, su listoflights.org. URL consultato il 21 agosto 2017.
  12. ^ Vadori, p. 551.
  13. ^ a b Alberi, p. 532.
  14. ^ E2973.6, su listoflights.org. URL consultato il 21 agosto 2017.
  15. ^ a b c (HR) Mappa topografica della Croazia 1:25000, su preglednik.arkod.hr. URL consultato il 22 agosto 2017.
  16. ^ La Dalmazia si riaccende-Zara sotto il fuoco serbo, su ricerca.repubblica.it. URL consultato il 24 agosto 2017.
  17. ^ Maslenica, avanza la ricostruzione del vecchio ponte, su fiumetrieste.blogspot.it. URL consultato il 24 agosto 2017.
  18. ^ Il doppio ponte di Maslenica, su ricerca.gelocal.it. URL consultato il 24 agosto 2017.

BibliografiaModifica

CartografiaModifica

Altri progettiModifica