Apri il menu principale

Carausio II (... – ...) è un possibile usurpatore romano, che avrebbe regnato sulla Britannia tra il 354 e il 358.

La sua esistenza è legata esclusivamente ad una ventina di monete trovate nell'Inghilterra meridionale e recanti la leggenda CARAVSIVS CES; CES sarebbe forse una corruzione per CAES o, secondo un'altra interpretazione, la forma contratta di CENSERIS.

Gli storici ritengono che questa figura non sia esistita e che le sue monete siano dei falsi.

BibliografiaModifica

  • Anthony Richard Birley. The Roman government of Britain. Oxford University Press, 2005. ISBN 0199252378. p. 420.
  Portale Antica Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Antica Roma