Apri il menu principale

Cariobaude (latino: Chariobaudes; ... – Pavia, 13 agosto 408) fu un generale dell'Impero romano d'Occidente di origine germanica.

BiografiaModifica

Il nome suggerisce un'origine germanica. Era magister militum per Gallias dell'imperatore Onorio, ma nel 407 la Gallia fu invasa dalle truppe dell'usurpatore Costantino III, e Cariobaude fuggì recandosi in Italia.

Fu ucciso il 13 agosto 408, a Ticinum (Pavia), da truppe romane istigate dal magister officiorum Olimpio, insieme ad altri ufficiali legati al generale Stilicone, che fu ucciso pochi giorni dopo.

BibliografiaModifica