Apri il menu principale

Castello dei conti di Mouscron

(Reindirizzamento da Castello dei Conti di Mouscron)
Castello dei conti di Mouscron
Château de Comtes-Mouscron 01.jpg
visione d'insieme del castello
Ubicazione
StatoBelgio Belgio
RegioneVallonia
CittàMouscron
Coordinate50°44′57.48″N 3°13′24.46″E / 50.7493°N 3.22346°E50.7493; 3.22346Coordinate: 50°44′57.48″N 3°13′24.46″E / 50.7493°N 3.22346°E50.7493; 3.22346
Informazioni generali
Inizio costruzioneXV secolo
Visitabile[1]
Informazioni militari
Funzione strategicaCastello
voci di architetture militari presenti su Wikipedia

Il castello dei conti di Mouscron è una rocca risalente al XV secolo situata nel cuore di Mouscron, città della provincia dell'Hainaut, Vallonia, Belgio. Il castello è stato classificato come importante sito per il patrimonio culturale della Vallonia prima nel 1945 e poi nel 1973.

StoriaModifica

Unico esempio di architettura monumentale antecedente al XIX secolo presso la città belga di Mouscron[2], e che diede alloggio anche all'imperatore romano Carlo V[2], il castello fu gravemente danneggiato in seguito alle razzie religiose perpetrate in tre mesi di occupazione da dei luterani[2][3] ed alle guerre di conquista del monarca francese Luigi XIV nel XVII secolo.

Alla fine del XVIII secolo la famiglia di Ennetières si impegnò in grandi opere sul sito, come il riempimento dei fossati e la restaurazione della facciata in stile Luigi XIV.

Nel 1898 la tenuta fu venduta ad un produttore francese e fu affittata fino al 1961 da parte di agricoltori.

NoteModifica

  1. ^ il castello normalmente è chiuso al pubblico ma apre per le giornate del patrimonio vallese o su richiesta di gruppi
  2. ^ a b c Wallonie-Bruxelles Tourisme (WBT asbl), CASTELLO DEI CONTI DI MOUSCRON, su Wallonie-Bruxelles Tourisme (WBT asbl). URL consultato il 13 gennaio 2017.
  3. ^ Lutero - Deutsch-Übersetzung – Linguee Wörterbuch, su Linguee.de. URL consultato il 13 gennaio 2017.

BibliografiaModifica

  • Le patrimoine monumental de la Belgique, Liegi, Editions Mardaga, 1988, ISBN 2-8021-0086-6, 9782802100867.
  • Luc Chantraine e Luc-Francis Genicot, Mouscron, da Le grand livre des châteaux de Belgique, vol. 2 : Châteaux de plaisance, Bruxelles, Marc Vokaer editore, 1977.
  • Marie-Laure Roggemans, Le château des Comtes de Mouscron, da La mémoire des bâtisseurs, Crédit Communal, 1988, ISBN 2-87193-068-6.

Altri progettiModifica