Apri il menu principale

Castello di Quirra

Castello di Quirra
Castello Quirra.jpg
Ruderi
Ubicazione
Stato attualeItalia Italia
RegioneSardegna Sardegna
CittàVillaputzu
Coordinate39°31′50.82″N 9°36′09.51″E / 39.530783°N 9.602642°E39.530783; 9.602642Coordinate: 39°31′50.82″N 9°36′09.51″E / 39.530783°N 9.602642°E39.530783; 9.602642
Mappa di localizzazione: Sardegna
Castello di Quirra
Informazioni generali
TipoCastello medievale
Inizio costruzioneXII
voci di architetture militari presenti su Wikipedia

Il castello di Quirra è un edificio fortificato risalente al XII secolo situato nel territorio del comune di Villaputzu, nel Sarrabus, nella provincia del Sud Sardegna. Il castello, posto ad un’altezza di 296 metri, offre una splendida vista sulla costa, ma anche delle vallate all'interno.

Cenni storiciModifica

Costruito dai giudici di Cagliari sulla cima del monte Cudias per sorvegliare il confine con il giudicato di Gallura, venne occupato dagli aragonesi nel 1324. Successivamente fu teatro degli scontri tra il regno di Sardegna e il giudicato di Arborea.

Fu una delle residenze di Violante Carroz, morta secondo la tradizione proprio all'interno del maniero. Dal 1475 il castello divenne parte del patrimonio della corona d'Aragona[1].

Oggi ne rimangono in piedi solamente alcuni ruderi di notevole suggestione[2].

NoteModifica

Voci correlateModifica