Cattedrale di Sant'Antonio di Padova (Telšiai)

Cattedrale di Sant'Antonio di Padova
BZN Telsiai church 1 front 2.jpg
Cattedrale di Sant'Antonio da Padova, Telšiai
StatoLituania Lituania
ConteaTelšiai
LocalitàTelšiai
Religionecattolica
TitolareAntonio di Padova
Diocesi Telšiai
Consacrazione1794
Stile architettonicobarocco
Inizio costruzione1762
Completamento1794
Sito webwww.telsiukatedra.lt/

Coordinate: 55°58′56.44″N 22°14′46.35″E / 55.982345°N 22.246209°E55.982345; 22.246209

La cattedrale di Sant'Antonio di Padova (in lituano: Šv. Antano Paduviečio katedra) è la cattedrale cattolica di Telšiai, in Lituania, e sede della diocesi di Telšiai.

Cenni storiciModifica

La storia della chiesa risale al 1624, quando il Vice Cancelliere di Lituania Paweł Stefan Sapieha istituì sulla collina Insula, nel centro di Telšiai, un monastero cistercense e vi fece costruire una chiesa di legno nel 1650. In seguito ad un incendio la chiesa venne distrutta e sostituita da un nuovo edificio, sempre in legno, nel 1738. Una nuova grande chiesa in mattoni in stile tardo barocco è stata costruita tra il 1762 e il 1794, anno anche della consacrazione. La torre fu realizzata nel 1859. Nel 1893 l'architetto Piotras Serbinovičius ha progettato la recinzione ed i cancelli del cimitero. Dopo l'erezione della diocesi di Telšiai nel 1926, la chiesa è stata elevata a cattedrale.[1]

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN306400038