Apri il menu principale

Centrale nucleare di Kewaunee

Centrale nucleare di Kewaunee
KewauneeNuclearGeneratingStationAug2009.jpg
Informazioni generali
StatoStati Uniti Stati Uniti
LocalitàCarlton (Wisconsin)
Coordinate44°20′32″N 87°32′10″W / 44.342222°N 87.536111°W44.342222; -87.536111Coordinate: 44°20′32″N 87°32′10″W / 44.342222°N 87.536111°W44.342222; -87.536111
Situazionechiusa
ProprietarioDominion Generation
GestoreDominion Generation
Anno di costruzione1968 - 1974
Inizio produzione commerciale1974
Chiusura2013
Reattori
FornitoreGeneral Electric
TipoPWR
ModelloW (2-loop) DRYAMB
Spenti1 (566 MW)
Produzione elettrica
Nel 2013 GWh
Sito internet
Mappa di localizzazione
Dati aggiornati al 09/05/13

La centrale nucleare di Kewaunee è una centrale nucleare americana, situata a Carlton nella Contea di Kewaunee nel Wisconsin. La centrale, col suo unico reattore da 566 MW.

Chiusura dell'impiantoModifica

La chiusura, decisa nell'autunno del 2012, è dovuta a ragioni esclusivamente economiche: la Dominion Generation, che gestisce altre tre centrali sulla costa orientale degli Stati Uniti (Millstone nel Connecticut, Surry e North Anna in Virginia), puntava a creare un proprio polo nucleare anche nel Midwest. Per questo, nel 2005, aveva acquistato l'impianto per 220 milioni di dollari. La strategia però non ha funzionato: la centrale è rimasta isolata, e non rientrava più nei piani aziendali. A quel punto, nel 2011, la società l'ha messa in vendita, ma non ha trovato acquirenti. Da qui la decisione di chiuderla. Secondo molti osservatori, il motivo per cui la centrale era diventata antieconomica è la concorrenza di fonti fossili a basso prezzo, soprattutto dallo shale gas.[1]

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN172979823 · LCCN (ENno2011113667 · WorldCat Identities (ENno2011-113667
  Portale Energia nucleare: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di energia nucleare