Channel 2

rete televisiva israeliana
Channel 2
Logo dell'emittente
Stato Israele Israele
Lingua ebraico
Versioni Channel 2 576i (SDTV)
(data di lancio: 4 novembre 1993)
Data chiusura 1º novembre 2017
Editore Second Authority for Television and Radio
Sito Channel 2

Channel 2 (in ebraico ערוץ שתיים, trasl. Arutz Shtaim, in italiano Canale 2) è stata una rete televisiva commerciale israeliana.

Le trasmissioni sono partite in via sperimentale il 23 ottobre 1986 mentre il lancio ufficiale è avvenuto il 4 novembre 1993.

Con la fondazione della rete, sono state scelte tre concessionarie: Keshet, Telad e Reshet. Le tre concessionarie, che ricevettero un contratto di trasmissione per un decennio, decisero di scambiarsi tra loro i giorni di trasmissione durante la settimana, in modo che uno di loro avrebbe avuto tre giorni di trasmissione, e gli altri due soltanto due giorni.

Nell'aprile 2005, è stata presa una decisione da una commissione del Ministero delle comunicazioni, che entro la fine del decennio soltanto due dei concessionari avrebbero ricevuto i contratti di trasmissione per il decennio successivo. Dei quattro competitori (il quarto era "Kan"), "Keshet" e "Reshet" hanno ottenuto la concessione per continuare le trasmissioni. Telad, che ha perso la concessione di trasmissione, ha cessato le trasmissioni su Channel 2 la notte del 29 ottobre 2005.

Il canale è stato chiuso il 1º novembre 2017, poiché i due concessionari Keshet e Reshet hanno deciso di continuare le trasmissioni autonomamente; il canale, di conseguenza, è stato suddiviso in due distinte reti, Keshet 12 e Reshet 13.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN149326608 · LCCN (ENnr2006032367 · J9U (ENHE987007412216105171 · WorldCat Identities (ENlccn-nr2006032367
  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione