Apri il menu principale

Traslitterazione

trasporre i grafemi di un sistema di scrittura nei grafemi di un altro sistema di scrittura

La traslitterazione (o translitterazione) è l'operazione consistente nel trasporre i grafemi di un sistema di scrittura nei grafemi di un altro sistema di scrittura (generalmente un alfabeto), in modo tale che ad uno stesso grafema o sequenza di grafemi del sistema di partenza corrisponda sempre uno stesso grafema o sequenza di grafemi del sistema di scrittura di arrivo, e questo indipendentemente dalla pronuncia delle due lingue. I due sistemi di scrittura devono dunque essere equipollenti: una traslitterazione non può essere ambigua e la corrispondenza tra gli elementi dei due sistemi grafici deve essere biunivoca. A partire da una traslitterazione bisogna essere in grado di ricostruire il testo nel sistema di scrittura originale.[1]

La traslitterazione non deve essere confusa con la trascrizione, che consiste invece di una trasposizione scritta dei suoni di una lingua utilizzando un sistema di scrittura ideato per questo uso. Tuttavia, va osservato che il termine traslitterazione viene spesso comunemente usato in senso lato per indicare una trascrizione: si veda ad esempio la traslitterazione dall'arabo che effettivamente consiste in un sistema di trascrizione, non di traslitterazione, in quanto non c'è una corrispondenza biunivoca tra il sistema di trasposizione e il sistema di scrittura arabo.

Indice

ArmenoModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Traslitterazione dell'armeno.

BulgaroModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Traslitterazione del bulgaro.

Traslitterazione ufficiale dell'alfabeto cirillico bulgaro dal 1995: а - a, б - b, в - v, г - g, д - d, е - e, ж - zh, з - z, и - i, й - y, к - k, л - l, м - m, н - n, о - o, п - p, р - r, с - s, т - t, у - u, ф - f, х - h, ц - ts, ч - ch, ш- sh, щ - sht, ъ - a, ь - y, ю - yu, я - ya.

Per gli articoli di Wikipedia, viene però usata la traslitterazione utilizzata dal sistema slavistico italiano, vicina alla traslitterazione scientifica.

GeorgianoModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Lingua georgiana e Traslitterazione del georgiano.

RussoModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Lingua russa, ISO 9 e traslitterazione scientifica.

Per traslitterare l'alfabeto cirillico della lingua russa si può fare riferimento al sistema raccomandato dall'ONU approvato nel 1987 ([1]). Le coppie sono:

Α Б В Г Д Е Ё Ж З И Й К Л М Н О П Р С Т У Ф Х Ц Ч Ш Щ Ъ Ы Ь Э Ю Я
a b v g d e ë ž z i j k l m n o p r s t u f ch c č š šč " y ' ė ju ja

Greco modernoModifica

Per il greco moderno sono previste le corrispondenze esposte nella tabella seguente secondo l'ISO 843 1997 TL.[2]

Α, α Β, β Γ, γ Δ, δ Ε, ε Ζ, ζ Η, η Θ, θ Ι, ι K, κ Λ, λ Μ, μ Ν, ν Ξ, ξ Ο, ο Π, π Ρ, ρ Σ, σ (ς) Τ, τ Υ, υ Φ, φ Χ, χ Ψ, ψ Ω, ω
a v g d e z ī th i k l m n x o p r s t y f ch ps ō

NoteModifica

  1. ^ Devoto, Giacomo, e Gian Carlo Oli. 2008. Il Devoto-Oli. Vocabolario della lingua italiana. Milano: Le Monnier.
  2. ^ http://transliteration.eki.ee/pdf/Greek.pdf

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85136977 · GND (DE4170223-2 · BNF (FRcb11976808q (data)
  Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica