Apri il menu principale

Charles Démia

sacerdote francese
Charles Démia

Charles Démia (Bourg-en-Bresse, 3 ottobre 1637Lione, 23 ottobre 1689) è stato un presbitero francese, fondatore delle congregazioni dei maestri e delle suore di San Carlo per la formazione degli insegnanti delle scuole popolari.[1]

BiografiaModifica

Figlio di un farmacista, perse i genitori in giovane età: studiò presso i gesuiti di Lione e, ricevuti gli ordini minori, proseguì la sua formazione a Parigi, prima presso i lazzaristi e dal 1660 nel seminario di San Sulpizio. Venne ordinato sacerdote nel 1663.[1]

Nel 1664 si stabilì a Lione, dove l'arcivescovo gli affidò l'incarico di visitatore straordinario della diocesi. Colpito dallo stato di miseria e ignoranza della popolazione, sentì la necessità di educatori per i fanciulli poveri della regione: con i suoi Avis e Remontrances riuscì a sensibilizzare l'opinione pubblica e a scuotere le magistrature civili, provocando uno slancio di generosità che gli consentì di aprire scuole popolari gratuite (petites écoles).[2]

Per la formazione dei maestri, nel 1672 Démia aprì il seminario di San Carlo e, per la preparazione delle maestre, fondò la congregazione delle suore di San Carlo.[3]

NoteModifica

  1. ^ a b Y. Poutet, DIP, vol. III (1976), coll. 438-440.
  2. ^ P. de Lignerolles, J.P. Meynard, op. cit., p. 241.
  3. ^ Y. Poutet, DIP, vol. VIII (1988), coll. 414-415.

BibliografiaModifica

  • Philippe de Lignerolles e Jean-Pierre Meynard, Storia della spiritualità cristiana, Gribaudi, Milano 2005. ISBN 88-7152-821-2.
  • Guerrino Pelliccia e Giancarlo Rocca (curr.), Dizionario degli Istituti di Perfezione (DIP), 10 voll., Edizioni paoline, Milano 1974-2003.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN24699184 · ISNI (EN0000 0000 6127 492X · LCCN (ENnr96011396 · GND (DE119362392 · BNF (FRcb124620910 (data) · BAV ADV10200458 · CERL cnp00553931 · WorldCat Identities (ENnr96-011396