Apri il menu principale

Chiesa di Sant'Ambrogio (Riviera)

edificio religioso di Lodrino
Chiesa di Sant'Ambrogio
StatoSvizzera Svizzera
CantoneTicino
LocalitàLodrino (Riviera)
ReligioneCattolica
TitolareAmbrogio di Milano
Diocesi Lugano
ArchitettoTomaso Colonetti
Stile architettonicoromanico, tardobarocco
Inizio costruzioneXII secolo
Completamento1784

La chiesa di Sant'Ambrogio[1] è un edificio religioso esistente sin dall'XI-XII secolo[2] a Lodrino, frazione del comune di Riviera in Canton Ticino.

StoriaModifica

L'edificio, risalente all'inizio del Basso Medioevo secondo alcune ricerche archeologiche, fu ricostruito nel 1363 in stile romanico[2]. Nel XVI secolo furono realizzati gli accessi: il portale con un Monogramma di Cristo scolpito e una lunetta con la Nascita di Gesù affrescata e la porta che dà sul fianco nord. Nel XVIII secolo, inoltre, la chiesa fu modificata secondo il gusto tardobarocco: prima, fra il 1745 e il 1765, fu rovesciato l'asse e fu costruito il coro, poi, fra il 1782 e il 1784, fu ulteriormente rimaneggiata su un progetto di Tommaso Colonetti. Allo stesso secolo risalgono anche il campanile, dotato di un coronamento di forma poligonale e realizzato trasformando quello romanico precedente, e l'affresco con San Cristoforo (1718) in facciata.

NoteModifica

  1. ^ La chiesa di Sant'Ambrogio - Inventario dei beni culturali Archiviato il 21 febbraio 2014 in Internet Archive.
  2. ^ a b Bernasconi-Reusser, 2010, 241.

BibliografiaModifica

  • Bernhard Anderes, Guida d'Arte della Svizzera Italiana, Edizioni Trelingue, Porza-Lugano 1980.
  • AA.VV., Guida d'arte della Svizzera italiana, Edizioni Casagrande, Bellinzona 2007, 76-77.
  • Marina Bernasconi Reusser, Monumenti storici e documenti d'archivio. I «Materiali e Documenti Ticinesi» (MDT) quali fonti per la storia e le ricerche sull'architettura e l'arte medievale delle Tre Valli, in Archivio Storico Ticinese, seconda serie, 148, Casagrande, Bellinzona 2010.