Apri il menu principale
Chiesa di Santa Maria a Coverciano
Chiesa di santa maria coverciano 2.JPG
Facciata della chiesa vecchia
StatoItalia Italia
RegioneToscana
LocalitàFirenze
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareMaria
Arcidiocesi Firenze
ArchitettoEzio Cerpi, Raffaello Franci (chiesa nuova)
Stile architettonicoXI secolo (chiesa vecchia), 1931 (chiesa nuova)
Inizio costruzioneXVII secolo (chiesa vecchia), 1931 (chiesa nuova)

Coordinate: 43°46′53.13″N 11°18′00.66″E / 43.781425°N 11.300183°E43.781425; 11.300183

La chiesa di Santa Maria a Coverciano è un luogo di culto cattolico che si trova a Firenze nella zona est di Coverciano. Esistono due chiese dedicate a Santa Maria, quella antica, situata in una traversa della via Gabriele D'Annunzio, e quella nuova in Via Manni, ricostruita come parrocchia per la cresciuta popolazione della zona nel 1931.

StoriaModifica

L'epoca di costruzione del primo edificio, di modeste dimensioni, risale all'XI secolo. Importanti lavori furono eseguiti all'inizio del '600, come riporta la datazione 1606 sull'architrave della porta d'accesso, quando venne probabilmente costruito il portico con serliana, colonne e pilastri che la precede. Ebbe poi una consistente ristrutturazione nel 1716 e nel 1830.

Trasferita la sede parrocchiale nella nuova chiesa di via Manni, disegnata dall'architetto Ezio Cerpi nel 1931 e terminata da Raffaello Franci, l'antico edificio passò nel 1934 alle Suore Francescane Ancelle di Maria, nate a Quadalto (Palazzuolo sul Senio - Firenze) nel 1744.

DescrizioneModifica

All'interno ad unica navata della chiesa vecchia vi è una tela dei primi dell'800 raffigurante la Madonna Assunta e sulla volta a botte un affresco coevo con la Madonna incoronata dalla Santissima Trinità.

Altre immaginiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica