Chiesa di Santa Maria a Olmi

Chiesa di Santa Maria a Olmi
Borgo san lorenzo, santa maria a olmi, esterno 02.jpg
StatoItalia Italia
RegioneToscana
LocalitàBorgo San Lorenzo
Religionecattolica
TitolareMaria
Arcidiocesi Firenze

La chiesa di Santa Maria a Olmi si trova nel comune di Borgo San Lorenzo, all'inizio della via che dalla provinciale sagginalese porta alla frazione delle Salaiole.

Storia e descrizioneModifica

 
Carlo Portelli, Esaltazione della Croce

Le prime notizie certe risalgono all'XI secolo. Tra il 1560 e il 1570 tutto il complesso fu ristrutturato, mentre ulteriori interventi di ampliamento furono eseguiti nel 1854 e ancora nei primi decenni del XX secolo.

All'interno si conservano un affresco trecentesco con la Madonna del Parto tra San Cristoforo e Sant'Antonio, racchiuso in un tabernacolo in pietra quattrocentesco, l'Assunta e santi di Alessandro Allori e l'Esaltazione della Croce di Carlo Portelli. Nel 1585 furono ospiti nell'elegante edificio accanto alla chiesa il granduca Francesco I de' Medici e Bianca Cappello, la quale fu ritratta ad affresco da Alessandro Allori; nel 1871 il ritratto fu staccato e ceduto alla Galleria degli Uffizi di Firenze.

 
Chiesa di Santa Maria a Olmi

In questa chiesa fu priore Giuseppe Maria Brocchi e qui fu sepolto, dopo la sua morte avvenuta l'8 giugno 1751.

All'interno della chiesa è custodita, entrando sulla parete laterale sinistra una lapide dedicata ai caduti della Grande Guerra del popolo di Olmi, composta su disegno dell'allora maestra Cesarina Cartacci con materiali decorativi provenienti dalle Fornaci San Lorenzo della Manifattura Chini.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN248792195