Apri il menu principale

Chiesa di Santo Stefano (Campomorone)

edificio religioso di Campomorone
Chiesa di Santo Stefano
Larvego-IMG 1161.JPG
StatoItalia Italia
RegioneLiguria
LocalitàLarvego (Campomorone)
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareStefano protomartire
Arcidiocesi Genova
Inizio costruzioneX secolo
CompletamentoXVIII secolo

Coordinate: 44°31′02.82″N 8°52′14.45″E / 44.51745°N 8.870681°E44.51745; 8.870681

La chiesa di Santo Stefano è un luogo di culto cattolico situato nella frazione di Larvego, in via alla Caffarella, nel comune di Campomorone nella città metropolitana di Genova. La chiesa è sede della parrocchia omonima del vicariato di Campomorone dell'arcidiocesi di Genova.

Cenni storici e descrizioneModifica

 
Il campanile


La chiesa è situata nella frazione di Santo Stefano di Larvego e fu una delle pievi della zona più antiche, anteriore all'anno 1000; il primo documento che la cita, infatti, è datato al marzo 1004.

L'edificio subì diversi danneggiamenti durante la guerra di successione austriaca nel 1747, danni che portarono nel 1771 ad edificare una nuova chiesa su disegno dell'architetto Angelo Giuseppe Scaniglia di Sampierdarena. Tuttavia il campanile è ancora quello dell'edificio precedente.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica