Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la terapia di medicina alternativa, vedi Kinesiologia applicata.

La chinesiologia (a volte indicata anche come cinesiologia) è la scienza che studia il movimento umano razionale attivo in tutte le sue forme. Il movimento attivo viene studiato nelle sue diverse aree: intellettivo-cognitiva, affettivo-emotiva, fisico-motoria, sociale-relazionale.

Il termine venne coniato da Carl August Georgii (1808-1881) formatosi presso il Royal Central Institute of Gymnastics di Pehr Henrik Ling[1].

L'etimologia fa riferimento ai termini greci kínesis, nel senso di movimento, e lógos, nel senso di studio.

La chinesiologia non deve essere confusa con la kinesiologia applicata che opera nell'ambito delle discipline terapeutiche alternative e, contrariamente alla chinesiologia, manca di fondamenti scientifici.

Indice

NoteModifica

  1. ^ Ottosson A., The first historical movements of kinesiology:scientification in the border line between physical culture and medicine around 1850. Int J Hist Sport 2010;27(11):1829-1919; Schöler JH. Über die Anfänge der Schwedischen Heilgym nasty in Deutschland: ein Beitrag zur Geschichte der Kranken gymnastikim 19. Jahrhundert, 2005

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autorità GND: (DE4069421-5
  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina