Apri il menu principale

Biomeccanica

branca della biologia che studia i meccanismi delle strutture fisiologiche degli organismi viventi

La biomeccanica è l'applicazione dei principi della meccanica agli organismi viventi (sia animali che vegetali[1]). In particolare, la biomeccanica analizza il comportamento delle strutture fisiologiche quando sono sottoposte a sollecitazioni statiche o dinamiche.

La biomeccanica è strettamente correlata alla bioingegneria, all'ortoprotesica, alla chinesiologia (quest'ultima infatti si occupa tra l'altro della biomeccanica degli esseri umani) e all'ingegneria tissutale.

Indice

Cenni storici, applicazioni e strumentiModifica

 
Rappresentazione di uno studio di biomeccanica per indagare il comportamento di un animale estinto (Dunkleosteus terrelli).[2]

Si deve ad Aristotele uno dei primi testi di biomeccanica, chiamato De Motu Animalium.[3]

Tra le varie applicazioni della biomeccanica, si annoverano applicazioni in campo militare (come distribuire meglio il peso dell'equipaggiamento di un soldato), nel campo sportivo (come aumentare le prestazioni degli atleti)[4] e nel campo biomedico (costruzione di arti artificiali).[5][6][7]

La biomeccanica è stata anche impiegata per misurare le prestazioni nella corsa dei cavalli[8] e nello studio dei microrganismi acquatici.[9] La biomeccanica è anche stata impiegata per studiare il comportamento di animali ormai estinti.[2]

Spesso nell'ambito della biomeccanica si fa uso di software di simulazione, in modo da ottenere un modello fisico del modello reale; in questa maniera, è possibile prevedere quale sarà la risposta delle sollecitazioni meccaniche sul modello reale indirettamente, a partire dal modello impiegato nella simulazione.[10][11][12]

NoteModifica

  1. ^ Karl Niklas, Plant Biomechanics: An Engineering Approach to Plant Form and Function
  2. ^ a b Feeding mechanics and bite force modelling of the skull of Dunkleosteus terrelli, an ancient apex predator (PDF), su fm1.fieldmuseum.org. URL consultato il 20 marzo 2009 (archiviato dall'url originale il 16 luglio 2011).
  3. ^ On the Motion of Animals / by Aristotle; translated by A. S. L. Farquharson
  4. ^ Copia archiviata (PDF), su itftennis.com. URL consultato il 20 marzo 2009 (archiviato dall'url originale il 24 agosto 2009).
  5. ^ A biomechanics-based articulation model for medical applications
  6. ^ CNS: The Congress of Neurological Surgeons[collegamento interrotto]
  7. ^ Biomechanics of Femoral Acetabular Impingement
  8. ^ http://www.casetherace.com/technology/Equix_Biomechanics.pdf
  9. ^ Copia archiviata (PDF), su wtb.tue.nl. URL consultato il 20 marzo 2009 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2006).
  10. ^ http://biomedicalcomputationreview.org/3/1/3.pdf
  11. ^ Computer Methods in Biomechanics and Biomedical Engine ering
  12. ^ A 3D dynamical biomechanical tongue model to study speech motor control

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàGND (DE4006880-8