Cholatse

Cholatse
Taboche-Cholatse-fromKyobuGoth.jpg
Il Cholatse a destra, con il Taboche a sinistra
StatoNepal Nepal
Altezza6 440 m s.l.m.
Prominenza750 m
CatenaHimalaya
Coordinate27°55′05″N 86°46′00″E / 27.918056°N 86.766667°E27.918056; 86.766667Coordinate: 27°55′05″N 86°46′00″E / 27.918056°N 86.766667°E27.918056; 86.766667
Altri nomi e significatiJobo Lhaptshan
Data prima ascensione1982
Autore/i prima ascensioneVern Clevenger, Galen Rowell, John Roskelley e Bill O'Conner
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Nepal
Cholatse
Cholatse

Il Cholatse (conosciuto anche come Jobo Lhaptshan) è una montagna della regione nepalese del Khumbu. Malgrado la quota relativamente ridotta, la montagna ha interesse alpinistico in quanto ha l'aspetto di un picco roccioso, privo di vie di salita semplici.

PosizioneModifica

Si trova a occidente del massiccio dell'Everest e del ghiacciaio Khumbu. Verso sud è collegato al Taboche (6.501m) da una lunga cresta, mentre a nord vi è un passo utilizzato dagli sherpa per il collegamento tra la valle del Khumbu e quella di Gokyo. Il nome in tibetano è letteralmente "picco del passo del lago" (cho sta per "lago", la per "passo" e tse per "picco"), in quanto subito a sud del passo, ad est della montagna, vi è appunto un lago omonimo.[1]

AlpinismoModifica

Fu salito per la prima volta lungo la cresta sud-ovest il 22 aprile 1982 dagli statunitensi Vern Clevenger, Galen Rowell, John Roskelley e Bill O'Connor. Negli anni 2000 diversi alpinisti vi hanno aperto delle vie. Nel 2005 un team sloveno guidato da Tomaž Humar ha scalato la parete nord-est. Ueli Steck in aprile ha compiuto la prima solitaria della parete nord,[2] mentre i coreani Park Jung-hun e Choi Kang-sik hanno compiuto la prima salita invernale.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b Cholatse, su summitpost.org. URL consultato il 21 ottobre 2016.
  2. ^ Ueli Steck, CHOLATSE, TAWOCHE - Alpinist.com, Alpinist, 1º dicembre 2005. URL consultato il 21 ottobre 2016.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica