Cipro (thema)

thema bizantino
Cipro
Informazioni generali
Nome ufficiale θέμα Κύπρου
Nome completo Thema di Cipro
Dipendente da Impero bizantino
Amministrazione
Forma amministrativa Thema
Evoluzione storica
Inizio 960 ca.
Causa istituzione del thema
Fine 1185
Causa Isacco Comneno di Cipro proclama l'indipendenza

Il Thema di Cipro (θέμα Κύπρου, thema Kyprou) è stato un thema bizantino, corrispondente all'isola di Cipro e istituito intorno al 960 in seguito alla riconquista di Cipro per mano della marina bizantina. Antecedentemente l'isola era stata un condominio bizantino-arabo per tre secoli, a parte occasionali periodi in cui fu occupata temporaneamente da una delle due potenze. Una rivolta del governatore Teofilo Erotikos nel 1042, e un'altra nel 1092 per mano di Rhapsomates, fallirono venendo rapidamente soppresse dalle truppe imperiali lealiste. Alla fine del XII secolo vi furono di nuovo tendenze separatiste a Cipro: Isacco Comneno di Cipro si proclamò "basileus" (imperatore) nel 1185. Cipro rimase sotto il suo dominio fino al 1191, allorquando nel corso della Terza Crociata l'isola fu conquistata da Riccardo I d'Inghilterra che la vendette ai Cavalieri Templari.

BibliografiaModifica

  Portale Bisanzio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Bisanzio