Città delle Stelle (romanzo)

romanzo scritto da Jed Mercurio
Città delle Stelle
Titolo originaleAscent
AutoreJed Mercurio
1ª ed. originale2007
1ª ed. italiana2007
GenereRomanzo
SottogenereRomanzo storico
Lingua originaleinglese
AmbientazioneCorea, URSS, Luna
ProtagonistiEvghenij Mikhailovič Eremin

Città delle Stelle (Ascent) è un romanzo di Jed Mercurio del 2007.

TramaModifica

Stalingrado: 1946Modifica

Le prime pagine del libro catapultano il lettore nel 1946 in una Stalingrado uscita stremata dal secondo conflitto mondiale, dove Evghenij Mikhailovič Eremin, il protagonista, che ha perduto entrambi i genitori durante l'assedio della città, viene condotto in un orfanotrofio. In quel luogo, con la complicità degli adulti, Evghenij viene fatto oggetto di violenza fisica e sessuale da parte dei ragazzi più grandi e in particolare da Babak, un ragazzo che aspirava ad entrare all'Accademia aeronautica di Čkalov. Tuttavia Eremin riesce a riscattarsi sia grazie alla violenza, durante una giornata lavorativa attira Babak e dopo una lotta furiosa lo rende orbo, sia grazie alla sua straordinaria affinità per le scienze matematiche che gli spalancheranno davanti le porte dell'Accademia aeronautica di Čkalov e gli chiuderanno, per sempre, quelle dell'orfanotrofio.

Corea: 1952-1953Modifica

Durante la guerra della Corea, Eremin abbatte 35 aerei americani. E verrà chiamato Ivan il Terribile.

L'arcipelago di Francesco Giuseppe: 1955-64Modifica

Città delle Stelle e Baikonur: 1966-69Modifica

La Terra e la Luna: 1969...Modifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura